Quantcast
Variante Tremezzina, il cantiere procede spedito: strada chiusa fino alla fine di marzo - CiaoComo
La situazione

Variante Tremezzina, il cantiere procede spedito: strada chiusa fino alla fine di marzo

Molti ormai utilizzano la navetta per gli spostamenti da Argegno a Sala: modo più veloce per evitare il blocco stradale.

Bilancio dell’Anas a quasi cinquanta giorni dall’inizio lavori per la realizzazione della nuova infrastruttura: completate le ricognizioni ed i rilievi tecnici propedeutici alla posa delle barriere paramassi definitive mentre proseguono le realizzazioni dei micropali, delle chiodature e la posa delle armature.
Una Regina senza traffico e gli operai al lavoro per la variante Tremezzina
 
Ed avanzano gli scavi di sbancamento per la realizzazione del futuro imbocco Sud della Variante (galleria principale e galleria di servizio – lato Como), parallelamente alle attività di disgaggio finalizzate alla messa in sicurezza del versante.
 
leggi anche
lavori variante tremezzina a colonno scavi cantiere
La situazione
Variante della Tremezzina un mese dopo la chiusura della strada: i lavori eseguiti finora
 
La Regina resta chiusa a Colonno sino alla fine di marzo quando riaprirà per favorire anche l’inizio della stagione turistica del Lario. La navetta (foto qui sotto) continua ad essere il mezzo più utilizzato dai residenti per “scavalcare” via lago il blocco del cantiere: da Argegno a Sala Comacina in 12 minuti (e viceversa). Partenza ogni 50 minuti.
Una Regina senza traffico e gli operai al lavoro per la variante Tremezzina
leggi anche
Una Regina senza traffico e gli operai al lavoro per la variante Tremezzina
La situazione
Argegno, una “Regina” inedita” vista dell’alto: niente traffico e lavori che procedono spediti
commenta