Quantcast
Calcio serie b

Il rammarico di Gattuso per il ko di Cremona:”Piu’ attenti: condannati da due episodi”

Il tecnico azzurro dopo la sconfitta:"Ci abbiamo messo un pò del nostro sul primo gol loro ed anche sul rosso a Vignali"

Un Como che esce sconfitto da Cremona alla ripresa del campionato di B di calcio dopo la sosta di fine anno e le conseguenze del Covid. Mister Gattuso riconosce il valore ed i meriti della Cremonese:“Sapevamo che era una partita difficile, la Cremonese è una squadra molto forte, soprattutto nella fase offensiva. Abbiamo giocato bene nel primo tempo, mentre nel secondo ci è mancata un po’ di energia. Ma anche in dieci – per l’espulsione di Vignali – la squadra ha continuato a credere nel pareggio. Non ci siamo riusciti, peccato”.
Poi il tecnico passa ad analizzare gli episodi che oggi hanno condannato il Como alla sconfitta: il primo gol quasi “regalato” alla Cremonese e poi – in avvio di ripresa – il doppio giallo (con relativa espulsione) di Vignali:”In effetti ci abbiamo messo un pò del nostro, il primo gol era evitabile, tutto è nato da un nostro errore. Il rosso a Vignali ? Al di là del fallo o non fallo, è stata un’ingenuità che si poteva evitare”.
leggi anche
cremonese como logo partita
Calcio serie b
Como ko a Cremona alla ripartenza del nuovo anno: Bonaiuto e Baez castigano gli azzurri
leggi anche
como raduno allo stadio gattuso, giocatori ed erba sintetica stadio sinigaglia
Calcio serie b
Como senza paura a Cremona, ma con gli uomini contati: Gattuso in cerca della buona ripresa
leggi anche
como cittadella stadio sinigaglia
Calcio serie b
Il Como cade ancora: secondo stop di fila, al Sinigaglia sorride il Cittadella
gattuso confermato allenatore del como per il prossimo anno in serie b
Calcio serie b
Il Como prosegue con Gattuso anche per il prossimo anno: la soddisfazione dei tifosi
commenta