Quantcast

mercoledì, 19 gennaio 2022 - Aggiornato alle 22:48

Lomazzo: il polo tecnologico comasco JetLab acquisito dalla multinazionale Primeur

Più informazioni su

    Primeur, società italiana leader nei servizi di data integration presente in 28 paesi nel mondo e con un portafoglio clienti di oltre 300 grandi aziende, consolida la propria crescita ultimando l’acquisizione di JetLab srl. Fondata nel 1998 JetLab è una azienda specializzata in progetti innovativi e di integrazione con capacità di sviluppare tools e componenti basati su tecnologie eterogenee: da quelle più consolidate a quelle emergenti e più innovative. L’acquisizione è finalizzata a sostenere la crescita di Primeur sul territorio italiano e internazionale per favorire la creazione di nuove opportunità di business nell’ambito della Data Integration.

    Generico gennaio 2022

    L’accordo di acquisizione completato con Primeur permetterà alle nostre risorse di entrare a far parte di un Gruppo con cui condividiamo la stessa visione, in cui il fornitore diventa partner del cliente, lo affianca e lo supporta nello sviluppo del proprio business – dichiara Roberto Secchi, CEO di JetLab –. Questa unione ci consentirà di ampliare le nostre competenze, la nostra professionalità e, allo stesso tempo, di contribuire alla crescita e lo sviluppo di Primeur”.

    Con oltre 200 dipendenti nelle 5 business region sparse tra Europa (con sedi in Svizzera, Italia, Spagna e Francia), UK, Tunisia, Nord America e Latam, Primeur è in grado di offrire la massima professionalità nei servizi di data integration alle grandi aziende internazionali dei settori bancari e assicurativi, dei beni di largo consumo, dell’automotive e dell’industria manifatturiera, dell’energia, della comunicazione e della pubblica amministrazione.

    Più informazioni su