Quantcast

mercoledì, 19 gennaio 2022 - Aggiornato alle 22:48

La fotonotizia di CiaoComo

Il brand comasco R4R Redaelli’s Family Project è il nuovo sarto ufficiale del Servette Football Club di Ginevra

L’azienda comasca Roberta Redaelli si prepara ad accogliere il nuovo anno con una grandissima novità che viaggia sulle note del calcio e dell’internazionalità. La linea “R4R Redaelli’s Family Project” è ufficialmente il nuovo Sarto della squadra della Crédit Suisse Super League, il Servette Football Club. Sue saranno le divise ufficiali che i giocatori, il personale e la direzione vestiranno durante gli eventi ufficiali della squadra, durante le trasferte e in tutte le occasioni che vedranno i giocatori protagonisti.

“Sono molto orgogliosa di questo risultato – dice Roberta Redaelliè un progetto a cui tengo moltissimo perché credo nel valore del made in Italy e nel potere dello sport. In un periodo così complesso come quello attuale sapersi rinnovare è fondamentale e questa partnership è per me e la mia azienda una bellissima sfida.”

roberta redaelli servette

L’azienda comasca, che da oltre 30 anni è bandiera del vero Made in Italy – con la nuova linea R4R Redaelli’s Family Project – incontra la tradizione svizzera in un sodalizio che è destinato a farsi notare.

Il Servette Football club nasce nel 1890 e si afferma nel mondo del calcio dal 1900 vantando diciassette titoli nazionali, sette coppe svizzere, quattro coppe delle alpi, tre coppe della lega e il titolo di terza miglior squadra della storia della Svizzera.

Questa partnership dimostra come il talento e il coraggio creativo siano le chiavi del successo. Roberta Redaelli insegna che con dedizione e passione non esistono traguardi impossibili. Ma è solo l’inizio, perché la linea “R4R Redaelli’s Family Project” ha in serbo altre novità che però non possiamo ancora svelarvi!