Quantcast

venerdì, 28 gennaio 2022 - Aggiornato alle 11:10

Ferma anche la Comonuoto: niente trasferta a Lavagna, le ragazze al via tra una settimana foto

I ragazzi diel presidente Bulgheroni fermati prima della partenza per la Liguria. Oltre tre positivi nel gruppo squadra e salta tutto.

Non solo nel rugby e nel calcio femminile, ma anche nella pallanuoto maschile. Il Covid irrompe anche qui e la partita di domani – prima del nuovo anno in A2 maschile – viene spostata. Non si gioca tra Lavagna e Comonuoto per la positività riscontrata in alcuni elementi del gruppo-squadra. La Federazione ha deciso lo spostamento in virtu’ del nuovo regolamento messo a punto: se in una squadra ci sono più di tre casi di positività è possibile chiedere lo slittamento dell’incontro, mentre con tre o un numero inferiore di positivi il match comunque si gioca ugualmente. Non è il caso dei lariani che domani non andranno in Liguria. Fermi anche tutti i campionati giovanili, mentre le Rane Rosa  in A1 femminile – con il condizionale che è d’obbligo – dovrebbero riprendere tra una settimana il loro finora buon campionato.

 

Oltre alla pallanuoto maschile, in questo week-end fermo anche il calcio femminile di B con la Como Women, il calcio maschile (con il Como che tra una settimana va a Cremona ed oggi è tornato ad allenarsi dopo lo stop di fine anno e per qualche caso di Covid) ed il basket maschile, di A2 con la San Bernardo. Prova a ripartire (link sotto) il volley maschile e femminile di serie A con due gare in 24 ore al PalaFrancescucci di Casnate.