Volley maschile a2

Pool Li bertas, arrivato Floris per aiutare Battocchio. Ma domenica niente trasferta a Cuneo

Il giocatore già nel gruppo con i nuovi compagni. La Lega volley maschile sposta la gara in Piemonte per i caso di Covid.

Il Covid ancora protagonista nel mondo dello sport comasco. Dopo il fermo al calcio (Como) ed al volley femminile di A2 con la Tecnoteam Albese (che proprio oggi ha ripreso con quasi tutto l’organico al completo), arriva lo stop anche per il volley maschile di A2: saltata la trasferta di domenica prossima della Pool Libertas Cantù a Cuneo contro la Banca Alpi Marittime Acqua San Bernardo. Lo annuncia il club brianzolo con questo comunicato

 

“La Lega Pallavolo Serie A ha disposto il rinvio a data da destinarsi del match tra Banca Alpi Marittime Acqua San Bernardo Cuneo e Pool Libertas Cantù, previsto per domenica 2 gennaio 2022, a causa della positività al Covid-19 di più di tre atleti della squadra ospite. Comunicheremo data e orario del recupero non appena stabiliti da Lega Pallavolo Serie A”.

 

Nel frattempo la Libertas ha fatto la conoscenza con il suo ultimo arrivo, in extremis nel mercato di riparazione. Si tratta di Bruno Floris, sardo come Motzo che può giocare sia schiacciatore che opposto e arriva dalla Italchimici Folignodi Serie B, squadra nella quale ha giocato la stagione scorsa e in questo inizio di campionato. “Non è stato facile trovare una figura che potesse darci un po’ di respiro tra posto 4 e posto 2 – dice Coach Matteo Battocchio –, la possibilità di avere con noi Bruno è arrivata davvero quasi sul gong e in pochissimo tempo abbiamo perfezionato il tutto. Con Bruno credo che potremmo guadagnare alternative e possibilità differenti, chiaramente è un ragazzo giovane che va aiutato nel suo percorso di crescita e non possiamo chiedergli miracoli, ma sono convinto che ci potrà essere di aiuto nel prosieguo della stagione”.

commenta