La situazione

Stamane niente caos per i tamponi a Camerlata: traffico regolare in tutta la zona

Fino alle 10 la situazione decisamente sotto controllo. Le nuove disposizioni di Asst Lariana per i test a pagamento.

Code si, ma solo nella corsia di accesso a via Colonna, l’ex ospedale Sant’Anna. Lì dove anche oggi sono proseguiti i tamponi per i possibili contagi da Covid e che, nei giorni scorsi, hanno messo in crisi tutta la circolazione della zona. Stamane – complice anche l’annuncio del numero limitato di posti per i test a pagamento – la situazione è stata decisamente migliore. Qui le foto scattate prima delle 10 in via Paoli, piazza Camerlata e l’inizio della via Napoleona. Ieri, stessa ora, era un delirio con agenti della Polizia locale (foto sotto) a presidiare ogni incrocio per regolare il traffico impazzito.

lunga coda per i tamponi camerlata piazza e via Paoli accesso ex sant0'anna

LE NUOVE DISPOSIZIONI ASST LARIANA

Da oggi un numero limitato di test a pagamento: 30 al Punto Tamponi all’ospedale di Menaggio e in 120 al Punto Tamponi di Como in via Napoleona. Il test viene eseguito dal personale in modalità drive-through ed è pertanto obbligatorio presentarsi in auto. Il pagamento (70 euro) dovrà essere obbligatoriamente effettuato con Bancomat o Carta di credito perché non sono ammessi pagamenti in contante. Giorni ed orari: la postazione di Como sarà aperta dalle 8 alle 10 (salvo esaurimento posti e conseguente chiusura anticipata del servizio) dal lunedì al venerdì; quella di Menaggio dalle 9.30 alle 11.30 (salvo esaurimento posti e conseguente chiusura anticipata del servizio) dal lunedì al venerdì, esclusi i giorni festivi.

Gli uffici stanno predisponendo un sistema di prenotazione del test a pagamento le cui modalità saranno rese note nei prossimi giorni.

 

leggi anche
traffico di como oggi intenso dalla svizzera per festa ascensione
Il caos
Ascensione in Svizzera, “invasione” di auto e moto sulle strade lariane: giornata complicata
coda camion su a9 verso la dogana di brogeda caos e disagi
I disagi
Post-Ascensione, in coda auto e camion sulla A9 verso la Svizzera: mattina difficile
commenta