Quantcast

martedì, 18 gennaio 2022 - Aggiornato alle 19:12

Il Covid a gamba tesa nello sport: si ferma la serie B (e il Como) ed anche il volley donne foto

Como a riposo forzato. Decisione della Lega oggi. E non tornano in campo anche le ragazze del presidente Crimella

Per prima è toccata alla Tecnoteam Albese Volley Como, squadra bloccata da alcune positività emerse nel gruppo-squadra dopo la gara disputata a Castellanza in Coppa Italia con la Futura Giovani. Le ragazze del presidente Crimella restano ferme anche domenica 26 dicembre, gara programmata a Milano con il Club Italia. E questo perchè la prassi sanitaria e della Federazione prevede il rientro in campo dopo 10 giorni di isolamento ed un nuovo tampone con esito negativo. Dunque, per loro, non solo un Natale da “recluse”, ma anche la seconda partita rimandata di fila.

campo calcio e pallone

 

Ed è di oggi il rinvio anche del calcio, sempre per i contagi Covid che stanno crescendo anche qui: la Lega di Serie B ha deciso al termine dell’assemblea con carattere d’urgenza convocata questa mattina di rinviare l’ultima gara del girone di andata e la prima di quello di ritorno in programma il 26 e il 29 dicembre.

Pertanto le prossime due gare del Como contro la Cremonese (in trasferta) e il Crotone (in casa) non si disputeranno nelle date previste.