Quantcast
Solidarietà

Teatro Sociale, concerto di Natale con i Cori di Voci Bianche

tre Cori di Voci Bianche saranno protagonisti del concerto di Natale previsto al Teatro Sociale di Como per martedì 21 dicembre alle ore 20.30

Concerto di Natale voci bianche al Sociale

Martedì 21 dicembre, alle ore 20.30 il Teatro Sociale di Como ospita un Concerto di Natale che vede per la prima volta, a Como, sul medesimo palcoscenico, tre cori di voci bianche, ciascuno portatore di un’identità e di una tradizione territoriale importante e distinta: il Coro di Voci bianche dell’Accademia Teatro alla Scala, diretto da Bruno Casoni, il Coro di voci bianche del Teatro Sociale di Como, diretto da Giuseppe Califano, il Coro Oliver Twist di Cometa, diretto da Chiara Nicastro.

Il progetto è nato durante una delle ultime edizioni del Concorso AsLiCo per Giovani Cantanti lirici, con l’auspicio del Sovrintendente della Fondazione Teatro alla Scala, Dominique Meyer, durante una visita a Cometa, di poter concretizzare un’occasione musicale che permettesse ai bambini di Cometa, all’ensemble del Sociale e al Coro di Voci Bianche della Scala di cantare in un’unica formazione.

Concerto di Natale voci bianche al Sociale

I Cori si alterneranno in palcoscenico, ciascuno ad eseguire brani del repertorio natalizio più congeniale alle corde dei diversi gruppi, per poi cantare all’unisono, nella parte finale del programma, Tu scendi dalle stelle e Stille Nacht.

È previsto un fuori programma con l’intervento del progetto di opera partecipata, il Coro dei 200.Com (diretto da Giuseppe Califano), che da qualche mese è ritornato a provare in presenza, in vista dell’Elisir d’amore, previsto ad apertura del XV Festival Como Città della Musica nel 2022, cui si unisce il Coro Franco Parenti, nato recentemente, nel settembre del 2021, con l’intento di essere un ramo milanese del coro 200.Com. Il coro è preparato da Mariagrazia Mercaldo.

Tre di questi cori sono anime pulsanti della Città di Como, ad accogliere per la prima volta al Teatro Sociale il Coro di Voci bianche dell’Accademia Teatro alla Scala, che eseguirà A ceremony of Carols di Benjamin Britten, seguita da Fly, singing bird (Snow pt. 2) di Edward Elgar, Canzone dei Pescatori di Gustav Holst, The Little Sweep di Benjamin Britten, Carol of the bells di Peter Wilhousky, Give us hope di Jim Papoulis, Christmas Lullaby di John Rutter, Merry Christmas! Merry Christmas! di John Williams.

Il concerto si avvicina al sold-out per il programma musicale, carico di pathos e ricco di citazioni trasversali, atteso da tempo per la partecipazione di tre cori di voci bianche e due cori cittadini di opera partecipata, provenienti da Milano e da Como.

L’incasso sarà devoluto a favore di Cometa, una realtà impegnata dal 1986 nell’accoglienza, educazione e formazione di bambini e ragazzi e nel sostegno delle loro famiglie, attiva nel tessuto sociale e in diversi luoghi del territorio comasco e nazionale. Bambini e ragazzi in grave rischio educativo o in dispersione scolastica, in Cometa crescono, studiano e imparano attraverso l’esperienza. Oggi, quotidianamente, più di mille persone tra bambini, ragazzi, educatori, volontari, professionisti e sostenitori frequentano questo luogo.

Per acquistare i biglietti, cliccare qui

commenta