Quantcast

mercoledì, 19 gennaio 2022 - Aggiornato alle 14:15

Italiani e feste di fine anno. Secondo una ricerca c’è voglia di convivialità, ma senza stress

Più informazioni su

    Il Natale è alle porte. Manca davvero pochissimo al momento più atteso dell’anno e caratterizzato per molti italiani da preparativi frenetici tra la ricerca del regalo perfetto, l’organizzazione delle riunioni in famiglia o con gli amici e gli immancabili preparativi per il menù delle feste.

    Lo sa bene HelloFresh – il rivoluzionario servizio di kit ricette a domicilio lanciato da metà ottobre in Italia e già leader affermato a livello globale – che ha indagato, con una survey (1) condotta dall’istituto di ricerca Censuswide, come gli italiani vivono i preparativi per il Natale e Capodanno tra gioiosa attesa, voglia di stare insieme e… una buona dose di stress!

    Non ci sono davvero dubbi che le festività siano sinonimo di convivialità: il 45% degli intervistati sui buoni propositi di fine anno mette in cima alla lista proprio quello di passare più tempo con chi si ama, a partire da questo Natale. Il desiderio di stare insieme attorno alla tavola, in famiglia o con gli amici, è subito seguito dall’augurio di guadagnare più denaro con il 42% delle preferenze.
    Se la tradizione di riunirsi e condividere un buon piatto è il momento più sentito per molti italiani, non mancano grandi aspettative per i preparativi e il menù da scegliere. Infatti ben il 56% degli intervistati dichiara che vorrebbe migliorare le proprie doti culinarie proprio in occasione delle festività per stupire i propri ospiti.
    Non c’è quindi da meravigliarsi se, in questo periodo dell’anno, fa capolino un pizzico di nervosismo e aumenta l’ansia da prestazione in cucina. Infatti, il 45% degli italiani ammette di sentirsi stressato all’idea di pianificare il menù delle feste.

    Ma quali sono i fattori più impegnativi?
    In primo luogo, gli italiani si stressano per le infinite spese in negozi troppo affollati per procurarsi tutti gli ingredienti necessari (64%); seguono i lunghissimi tempi di preparazione delle varie portate (58%), che spesso sottraggono tempo prezioso a chi si ama; poi non manca la preoccupazione di riuscire a creare menù diversi dal solito che possano sorprendere gli ospiti e, allo stesso tempo, metterli tutti d’accordo (53%). Infine, dopo tanta fatica, rimangono sempre troppi avanzi che diventano sprechi alimentari, questione di cui si preoccupa il 34% degli intervistati.

    natale a tavola

    In risposta alle esigenze degli italiani, HelloFresh si propone come l’alleato ideale per ridurre lo stress, evitare di perdere tempo in code infinite per la spesa, organizzarsi al meglio in cucina e trovare nuove ispirazioni per preparare ricette sempre diverse e alla portata di tutti.
    HelloFresh permette infatti di pianificare online il menù perfetto durante le festività, scegliendo tra piatti vari e bilanciati, con ingredienti freschi e di stagione. Basta creare un profilo sul sito o sull’app e, in pochi comodi click, selezionare le proposte preferite. Arriverà direttamente a casa la box di ricette scelte, con tutti gli ingredienti pre-porzionati e le schede di preparazione illustrate in 6 semplici step, da eseguire in un tempo di medio di 30-40 minuti. Inoltre, si potrà programmare giorno e ora della consegna con flessibilità, aggiungere porzioni extra o cambiare la data! Un bel pensiero in meno!

    natale a tavola

    In occasione delle feste, HelloFresh reinterpreta alcuni capisaldi della tradizione con un twist di novità inaspettate, per una versione gourmet che aiuta a stupire tutti a tavola!
    Salmone glassato al miele con pere caramellate e patatine novelle al forno
    Un classico ingrediente che a Natale non manca mai è il salmone, ma solitamente lo vediamo nella classica veste di antipasto proposto come tartina. Perché, allora, non pensarlo come piatto principale e prepararlo glassato al miele con pere caramellate e patatine novelle al forno? Finalmente qualcosa di nuovo che saprà solleticare i palati di tutti!
    Plin di Natale alla fonduta e tartufo su crema di formaggio e nocciole tostate

    natale a tavola

    Secondo la tradizione, sulle tavole delle feste i ravioli sono degli immancabili protagonisti. Si tratta di un piatto in brodo, sicuramente sempre apprezzato ma che potrebbe stupire se ripensato in chiave gourmet. Ecco allora i plin di Natale alla fonduta e tartufo su crema di formaggio e nocciole tostate, che danno un accento di sapore unico.
    E una volta che le feste sono finite? Molti cucinano più del dovuto e si vedono costretti a riproporre gli avanzi per diversi giorni a seguire. Anche con questo accorgimento, rimane il rischio di dover buttare via molti alimenti. Con le sue box, HelloFresh aiuta a ridurre al minimo gli sprechi. Pre-porzionare gli ingredienti nelle giuste quantità e approvvigionarli in base alle richieste effettive di acquisto, permette infatti un consumo responsabile. Inoltre, sempre pensando alla sostenibilità, le confezioni delle box e dell’imballaggio di consegna sono quasi esclusivamente di materiale riciclabile e impiegato solo nella quantità indispensabile per garantire l’integrità e la freschezza delle materie prime.
    Finalmente con HelloFresh quest’anno il menù delle feste sarà soltanto motivo di gioia!

    Per scoprire HelloFresh: www.hellofresh.it

     

     

    1 Survey realizzata tra il 29.11.2021 e il 03.12.2021 su un campione di 1.029 rispondenti.

    *

    Più informazioni su