La situazione

I contagi che aumentano ed Ats conferma:”Peggioramento a Como, Lomazzo e Fino”

Queste le tre zone del territorio con il numero maggiore di positivi negli ultimi giorni. I dati odierni in linea: leggero calo del nu ero di ricoverati.

Aumentano i contagi da Covid e l’incidenza supera quota 200 ogi 100.000 abitanti negli ultimi sette giorni in provincia di Como. Sono i dati e le conferme che arrivano da Ats Insubria confermando un peggioramento del quadro generale negli ultimi giorni da noi e nel territorio di Varese. Nella settimana dal 10 al 16 dicembre sono stati registrati 1495 nuovi positivi rispetto ai 934 dei sette giorni precedenti. Il direttore sanitario di Ats, Giuseppe Catanoso, non si nasconde e parla di un “quadro impegnativo”. La situazione peggiore si registra proprio a Como dove il numero di contagi ogni 100mila abitanti ha raggiunto quota 247. Poi le zone di Lomazzo e Fino con 229 ed Erba con 200.

 

I DATI DI QUESTE ORE SEMPRE MOLTO ALTI

Dalla Regione la conferma che diminuiscono i ricoverati nei reparti (-4). A fronte di 162.728 tamponi effettuati, sono 5.304 i nuovi positivi: oggi tasso di positività al 3,2% (ieri a 3,5%). E’ sempre alto il numero dei contagi da noi: oggi a 331, oltre i 300 casi anche Milano ed Hinterland, poi Varese, Monza Brianza e Bergamo.

Dati generali 16 dicembre

I dati di oggi:

  •  i tamponi effettuati: 162.728, totale complessivo: 22.461.656
  •  i nuovi casi positivi: 5.304
  •  in terapia intensiva: 146 (+1)
  •  i ricoverati non in terapia intensiva: 1.185 (-4)
  •  i decessi, totale complessivo: 34.668 (+20)

I nuovi casi per provincia:

  • Milano: 2.016 di cui 811 a Milano città;
  • Bergamo: 321;
  • Brescia: 533;
  • Como: 331;
  • Cremona: 168;
  • Lecco: 119;
  • Lodi: 131;
  • Mantova: 185;
  • Monza e Brianza: 391;
  • Pavia: 244;
  • Sondrio: 84;
  • Varese: 516.
commenta