Quantcast

lunedì, 24 gennaio 2022 - Aggiornato alle 20:33

Il Muro del Suono, al Nerolidio arriva la musica dei Diletta

Ogni lunedì, dalle 21, il Muro del Suono, condotto da Alessia e Diego, torna on air dal salotto musicale del Nerolidio. On stage, il 6 dicembre, i Diletta

Dopo un lungo periodo di stop dettato dall’emergenza sanitaria, torna on air “Il Muro del Suono” il programma radiofonico condotto da Alessia Roversi e Diego Grippo e dedicato ai musicisti e alle band local, in onda il lunedì sera sulle frequenze di CiaoComo Radio e in collaborazione con Comoeventi.

In questa nuova stagione, per celebrare la ripartenza e dare agli artisti il giusto spazio per esibirsi e farsi conoscere, Il Muro del Suono cambia formula: ogni lunedì, infatti, il programma sarà trasmesso in diretta radio sugli 89.4 FM e sui social di CiaoComo dal Nerolidio Music Factory di via Sant’Abbondio 7 a Como, dalle 21 alle 22.30, alternando interviste a performance ed esibizioni live dei musicisti che, di puntata in puntata, animeranno il palco, davanti ad un pubblico finalmente in presenza. Sarà dunque possibile seguire la trasmissione non solo dalla radio o dai social, ma anche e soprattutto in sala, interagendo direttamente con gli artisti e i conduttori.

Il Muro del Suono - Diletta

Per acquistare i biglietti ⇒ link di eventbrite

Lunedì 6 dicembre, dalle 21, Il Muro del Suono ospiterà i Diletta, un duo nato nel 2019 da un’idea di Jonathan Tupputi, voce e chitarra, e Andrea Rossini, tastiere e arrangiamenti. Da un primo approccio rock i due amici approdano a un sound più intimo e sperimentale avvalendosi prima della collaborazione di Desirée Bargna ai cori e al violoncello e successivamente di Simone Bernasconi al basso. La loro idea musicale trova compimento nel primo EP “Sacro Disordine” grazie al produttore Luca Urbani (ex Soerba, con all’attivo collaborazioni illustri fra cui Bluvertigo, Alice, Garbo e tanti altri), che dona ai Diletta quel tocco elettro-pop che stavano cercando. “Sacro disordine”, uscito lo scorso 8 ottobre, concretizza il primo anno di attività passato tra prove e live nei locali del comasco, con 6 canzoni inedite, rigorosamente in italiano, a metà tra l’indie-pop elettronico e il cantautorato più intimo.

Gli artisti e le band che volessero proporre il proprio progetto (no cover, solo musica propria), possono inviare una mail (Oggetto: richiesta di partecipazione a Il Muro Del Suono) con una breve bio e un brano (video/mp3) all’indirizzo ilmurodelsuononair@gmail.com.

Per acquistare i biglietti ⇒ link di eventbrite