Quantcast

lunedì, 24 gennaio 2022 - Aggiornato alle 20:33

Dopo 60anni Tex Willer e Zagor si incontrano nell’albo a fumetti disegnato dal comasco Alessandro Piccinelli

Più informazioni su

Ci sono occasioni speciali nelle quali gli eroi di carta dei fumetti rompono le rigide gabbie delle vignette per incontrarsi. Succede nell’albo intitolato Bandera! – Tex Willer incontra Zagor. Peste! è da oltre sessant’anni che i due vivono sotto lo stesso tetto Bonelli e non si erano mai incontrati. Succede all’interno del terzo numero della collana annuale Speciale Tex Willer, dedicata alle avventure di Tex da giovane in edicola oggi 3 dicembre.

La storia è scritta da Mauro Boselli per i disegni del comasco Alessandro Piccinelli che oggi è stato ospite di Ciaocomo radio.

alessandro piccinelli zagor e tex

Nelle selvagge Texas Hills del Texas, nel cuore della Comancherìa, nonostante le buone intenzioni dell’agente indiano Bob Neighbors, è in corso una sorda guerriglia tra i Comanche di Peta Nocona e Buffalo Hump e i Texas Rangers guidati da Rip Ford. Quando la moglie di Peta Nocona, madre del giovane Quanah Parker, viene rapita dai texani, il ranger rinnegato Adam Crane chiama in aiuto il suo fratello di sangue, giunto in Texas per vendicare un amico. Ancora una volta dalla parte degli indiani, che rischiano di perdere le loro terre, Za-gor-te-nay si oppone disperatamente all’inevitabile corso della Storia. Ma, affrontando per errore un giovane ranger che si rivela essere invece un fuorilegge in fuga, Zagor scopre in lui un nuovo, imprevisto alleato… Forse non tutto è perduto per i Comanche, se, al fianco dello Spirito con la Scure, ora si batterà anche Tex Willer!

Più informazioni su