Quantcast

martedì, 25 gennaio 2022 - Aggiornato alle 20:33

Il Como acciuffa il pari nel finale con un grande cuore: è 2-2 a Cittadella!

Sotto di 2-0 gli azzurri rimontano alla grande: prima Gabrielloni e poi La Gumina con un rigore a tempo quasi scaduto. Un punto prezioso.

Il grande cuore dei ragazzi di mister Jack Gattuso per un pari che sembrava irraggiungibile; i cambi e la grande determinazione e carattere dei lariani sono la costante di questa squadra che non molla mai. Gabrielloni trova la sua prima rete nella serie cadetta e La Gumina al 94′ su rigore agguanta il pari.

93′ RIGORE PER IL COMO: GGGGOOOOLLLLL DI LA GUMINAAAAA

91′ finisce a terra in area Solini e gli azzurri chiedono il rigore…VAR dice SSSSIIIIIIIIIIIIIIIII

90′ ancora 4′ di recupero

43′ dentro Perticone per Baldini

43′ ammonizione a Parigini e a Branca

42′ grande parata di Facchin sul missile di Vita…CHE FINALEEEEEEEEEE…DAI COMOOOOO

39′ OCCASIONISSIMA COMO: La Gumina da pochi passi botta decisa e a colpo sicuro ma Kastrati compie il miracolo e salva di piede dopo aver salvato in precedenza su Gabrielloni

39′ dentro Peli per Luvumbo

37′ RISCHIO: Okwonkwo cerca l’angolino basso e Facchin devia

32′ cambi nel Cittadella: dentro Vita e Okwonkwo  per Danzi e D’Urso

30′ GGGGOLLLL GABRIELLONI: anticipa Adorni e trova il primo gol in serie B, cross di Iovine

26′ ammonito Adorni

24′ OCCASIONE COMO: pennellata di Perugini in mezzo, colpisce di testa La Gumina e la palla esce di pochissimo

22′ Tavernelli per Beretta e Mazzocco per Antonucci nel Cittadella

20′ ammonito Bellemo

17′ dentro Gabrielloni e Arrigoni per provare a cambiare volto a questa partita, escono Kabashi e Gliozzi

9′ palla persa da Solini e Beretta ne approfitta ma Iovine rinviene e sbroglia una brutta situazione

5′ bella palla in profondità di Vignali per La Gumina che non ci arriva di un soffio

1′ GOL CITTADELLA CON BRANCA  2 a 0: incredibile dopo solo 36 secondi i padroni di casa trafiggono la difesa lariana che non tocca palla nell’occasione, dopo una serie di scambi la palla viene scodellata in area per la testa di Branca che la mette nel sette

SECONDO TEMPO

Cittadella in vantaggio di una rete al termine del primo tempo. Como sfortunato in avvio con La Gumina che al 4′ colpisce il palo, al 7′ altra tegola per i ragazzi di mister Jack Gattuso con l’infortunio a Ioannou che è costretto a lasciare il campo. Al 14′ Baldini sfrutta bene un’occasione in area lariana e porta in vantaggio i veneti, la reazio ne degli azzurri non arriva e la partita scivola via senza scossoni. Como che non riesce a trovare le consuete geometrie in mezzo al campo e la difficoltà a servire gli attaccanti è evidente.

40′ Vignali al tiro col sinistro para in due tempi Kastrati

26′ colpo di testa di D’Urso è pronto alla risposta Facchin

24′ il Como tenta una reazione ma non riesce a pungere…………..DAI COMOOOOOOOO

14′ GOL CITTADELLA: Baldini al secondo tentativo, con fortuna salta Iovine, buca Facchin

11′ al tiro Baldini para distendendosi a terra Facchin

7′ infortunio a Ioannou che rimane a terra, deve lasciare il campo dopo uno scontro con un avversario, colpito al naso. Entra Luvumbu

5′ altro spunto dei lariani con Scaglia ma si salva la difesa di casa

4′ OCCASIONE COMO CHE COLPISCE IL PALO: La Gumina vola via e fa partire un missile rasoterra che colpisce il palo, azione innescata da una verticalizzazione di Ioannou e la sponda di Gliozzi per La Gumina

3′ avvio senza troppi scossoni, fase di studio

La formazione: Facchin, Vignali, Scaglia, Solini, Ioannou, Iovine, Bellemo, Kabashi, Parigini, Gliozzi, La Gumina

Il Como torna in campo questa sera per un turno infrasettimanale di campionato di serie B: giornata numero 15. Gli azzurri, senza l’infortunato Chajia, a Cittadella