Quantcast

Le stelle Michelin 2022, il Lario ne mantiene sei: nessuna new-entry dal territorio foto

Il dettaglio e la video-presentazione ieri in Franciacorta. Esce dall'elenco L'Aria di Blevio. Il dettaglio dei locali "stellati" in Regione.

In Franciacorta ieri pomeriggio la presentazione della nuova guida Michelin 2022 dei ristoranti. Un appuntamento importante ed atteso dagli chef anche del nostro territorio, sempre all’insegna dell’inventiva e della qualità. E’ difficile stare al passo con la continua evoluzione del Bel Paese, nazione per eccellenza vocata al dinamismo e al cambiamento per quanto concerne la buona tavola; la quantità di nuove aperture e tendenze più alla moda non si è lasciata, infatti, scoraggiare dalle difficoltà della contingenza socio-sanitaria, e in un territorio così esteso in lunghezza ed articolato come il nostro, gli Ispettori della Guida MICHELIN sono riusciti a trovare – anche quest’anno – ottimi standard ed originalità, che sono poi i tratti costitutivi del DNA nazionale.

assegnazione delle stelle michelin anche ai ristoranti comaschi per il 2020

Qui di seguito andiamo a conoscere i brillanti protagonisti della “volta celeste” di questa 67^ edizione. Il nostro territorio perde una stella (L’Aria al Mandarin di Blevio), gli altri si confermano tutti. Dal Cantuccio al Misteral, Da Candida al Materia per passare alle stelle di Como (Kitchen e Tigli in Theoria). In tutto sono sei, nessun nuovo stellato è comasco.

Tre Stelle MICHELIN

Alba (CN) – Piazza Duomo
Alta Badia / San Cassiano (BZ) – St. Hubertus
Brusaporto (BG) – Da Vittorio
Canneto sull’Oglio / Runate (MN) – Dal Pescatore
Castel di Sangro (AQ) – Reale
Firenze (FI) – Enoteca Pinchiorri
Milano / Navigli (MI) – Enrico Bartolini al Mudec
Modena (MO) – Osteria Francescana
Roma / San Pietro-Città del Vaticano (RM) – La Pergola
Rubano (PD) – Le Calandre
Senigallia (AN) – Uliassi

Due Stelle MICHELIN

N=Nuova distinzioneBrusciano (NA) – Taverna Estia
Campagna Lupia / Lughetto (VE) – Antica Osteria Cera
Capri/ Anacapri (NA) – L’Olivo
Cervere (CN) – Antica Corona Reale
Cesenatico (FC) – Magnolia
Colle di Val d’Elsa (SI) – Arnolfo
Concesio (BS) – Miramonti l’Altro
Cornaredo / San Pietro all’Olmo (MI) – D’O
Firenze (FI) – Santa Elisabetta
Gargnano (BS) – Villa Feltrinelli
Guarene (CN) – La Madernassa
Imola (BO) – San Domenico
Ischia / Ischia (NA) – daní maison
Licata (AG) – La Madia
Lonigo (VI) – La Peca
Massa Lubrense / Nerano (NA) – Quattro Passi
Massa Marittima / Ghirlanda (GR) – Bracali
Milano / Centro storico (MI) – Seta by Antonio Guida
Milano / Zona urbana Sud-Ovest (MI) – Il Luogo di Aimo e Nadia
Montemerano (GR) – Caino
Mules (BZ) – Gourmetstube Einhorn
Orta San Giulio (NO) – Villa Crespi
Paestum (SA) – Tre Olivi N
Ragusa (RG) – Duomo
Rivodutri (RI) – La Trota
Roma / Centro storico (RM) – Il Pagliaccio
Sant’Agata sui Due Golfi (NA) – Don Alfonso 1890
Sarentino (BZ) – Terra
Senigallia / Marzocca (AN) – Madonnina del Pescatore
Telese Terme (BN) – Krèsios N
Tirolo (BZ) – Castel finedining
Trieste (TS) – Harry’s Piccolo
Udine / Godia (UD) – Agli Amici

Una Stella MICHELIN

Lombardia (48)
Albavilla (CO) – Il Cantuccio
Almè (BG) – Frosio
Bellagio (CO) – Mistral
Bergamo (BG) – Casual
Bergamo (BG) – Impronte
Calvisano (BS) – Al Gambero
Campione d’Italia (CO) – Da Candida
Cavernago (BG) – Il Saraceno
Cernobbio (CO) – Materia
Certosa di Pavia (PV) – Locanda Vecchia Pavia “Al Mulino”
Como (CO) – Kitchen
Como (CO) – I Tigli in Theoria
Corte Franca / Borgonato (BS) – Due Colombe
Desenzano del Garda (BS) – Esplanade
Fagnano Olona (VA) – Acquerello
Gardone Riviera / Fasano (BS) – Lido 84
Gargnano (BS) – La Tortuga
Laveno-Mombello (VA) – La Tavola
Madesimo (SO) – Il Cantinone e Sport Hotel Alpina
Manerba del Garda (BS) – Capriccio
Mantello (SO) – La Présef
Milano / Centro storico (MI) – Cracco
Milano / City Life-Sempione (MI) – Iyo
Milano / City Life-Sempione (MI) – Tano Passami l’Olio
Milano / Isola-Porta Nuova (MI) – AALTO
Milano / Isola-Porta Nuova (MI) – Berton
Milano / Isola-Porta Nuova (MI) – Viva Viviana Varese
Milano / Navigli (MI) – Contraste
Milano / Navigli (MI) – Sadler
Milano / Porta Romana-Porta Vittoria (MI) – L’Alchimia
Milano / Stazione Centrale (MI) – Felix Lo Basso home & restaurant N

Milano / Stazione Centrale (MI) – Joia

Milano / Zona urbana Nord-Ovest (MI) – Innocenti Evasioni
Oggiono (LC) – Bianca sul Lago by Emanuele Petrosino N
Olgiate Olona (VA) – Ma.Ri.Na.
Orzinuovi (BS) – Sedicesimo Secolo
Pralboino (BS) – Leon d’Oro
San Paolo d’Argon (BG) – Umberto De Martino
Sirmione (BS) – La Rucola 2.0
Sirmione (BS) – La Speranzina Restaurant & Relais N
Sorisole (BG) – Osteria degli Assonica N
Stradella (PV) – Villa Naj
Trescore Balneario (BG) – LoRo
Treviglio (BG) – San Martino
Viganò (LC) – Pierino Penati
Vigevano (PV) – I Castagni
Villa d’Almè (BG) – Osteria della Brughiera
Villa di Chiavenna (SO) – Lanterna Verde