Quantcast

Furgone contro il muro: conducente in ospedale, la Regina chiusa due ore in alto lago foto

E' successo nel pomeriggio tra Gera Lario e Domaso. Il conducente è a Gravedona in osservazione.

Violento schianto contro un muretto a bordo strada e Regina chiusa per quasi due ore per consentire i soccorsi. E’ successo questo pomeriggio tra Gera Lario e Domaso, sulla statale, poi bloccata alla circolazione per diversi minuti. Un uomo di 50 anni, alla guida di un furgone, ha perso il controllo del mezzo per cause da accertare ed è finito contro un muro a bordo strada. Nessun altro mezzo coinvolto.

L’uomo è rimasto ferito e incastrato nell’abitacolo del veicolo. Sono stati i vigili del fuoco di Dongo ad estrarlo dal camion e affidarlo poi alle cure del personale del 118. E’ in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita. E’ ricoverato in prognosi riservata a Gravedona.