Quantcast

Le rubriche di CiaoComo - Parolario&Co

Taccuino letterario del 19 novembre 2021

Più informazioni su

Parolario&Co. è una rubrica settimanale di consigli di lettura realizzata in collaborazione tra Associazione Culturale Parolario, giornale La Provincia di Como e Ciaocomo radio con il patrocinio del Consiglio di Regione Lombardia. Si ringrazia Confindustria Como, Fondazione Volta e BCC Cantù

Iniziamo l’appuntamento di oggi con la rubrica Parolario & Co viaggiando attraverso nazioni scomparse per eventi bizzarri, imprevedibili, tragici e, spesso, ridicoli, paesi dai confini ormai sfumati, dalle antiche ambizioni e dalle pessime idee. Luoghi come quelli che Gideon Defoe presenta nel suo “Atlante dei paesi che non esistono più”, edito da Il Saggiatore e tradotto da Alessandra Castellazzi, in cui si racconta come le guerre e i trattati di pace siano state occasioni per ridisegnare le mappe e, complice qualche errore qua e là, creare zone franche i cui abitanti subito si dichiaravano indipendenti.

Due donne straordinarie sono le protagoniste e le artefici dei prossimi due libri che vi suggeriamo di leggere assolutamente. Partiamo da Susanna Petruni, volto noto del Tg1 e autrice del libro “Volevo una mamma bionda”, edito da Piemme, per proseguire con “La stanza numero 30”, edito da Feltrinelli, in cui il magistrato Ilda Boccassini racconta la sua storia.

Per i bambini e le bambine dai 5 anni in su, “Il coraggio nel vento di montagna” dell’illustratrice cinese Li Yao, pubblicato da Carthusia Edizioni, è un silent book in cui il piccolo protagonista trova in sé la forza e il coraggio di affrontare le sue paure, mentre il compito di presentare e recensire il consiglio letterario in collaborazione con Fondazione Alessandro Volta spetta alla viva voce del professor Marco Migliorini, che oggi ci racconta “A che punto siamo? L’epidemia come politica” di Giorgio Agamben, edito da Quodlibet.

Il nostro angolo verde di oggi prende il via con la Libreria della Natura di Milano, che consiglia la lettura del libro di Stefanie Waldek, edito da Lannoo Publishers e intitolato “150 Gardens you need to visit before you die”, per approdare al romanzo “In terra straniera gli alberi parlano arabo”, scritto da Usama Al Shahmanied edito da Marcos Y Marcos.

A cura di Alessia Roversi

podcast parolario&co

Più informazioni su