Quantcast

Festa dell’Albero: gli eventi a Como e in Lombardia segui la diretta

Più informazioni su

Domenica 21 Novembre si celebra la Giornata Nazionale degli Alberi, istituita dalla Legge n. 10 del 14 gennaio 2013, che impone ai Comuni sopra i 15.000 abitanti di piantare un albero per ogni nato a partire dal 16 febbraio 2013, individuando un’area sul proprio territorio comunale da destinare a forestazione urbana, con uso di piante autoctone.

Como festeggia la Giornata dell’ Albero domenica a partire dalle ore 10 in Valbasca, area ex polveriera dove il Comune di Como e il parco regionale Spina Verde piantumeranno  50 piante autoctone del comasco, con la preziosa collaborazione delle associazioni Erone Onlus, Sostenibile, U.S. Alebbio (progetto Spina Bees). Per il Comune parteciperanno il sindaco Mario Landriscina e l’assessore all’Ambiente Paolo Annoni. L’obiettivo della manifestazione è quello di mettere a dimora nuovi alberi per contribuire con questo piccolo gesto a migliorare la qualità dell’aria per il nostro territorio e a offrire un ambiente più sano alle future generazioni. L’iniziativa nasce da Angelo Nicotra, un cittadino molto attivo nel volontariato, che ha proposto questa iniziativa trovando la collaborazione di istituzioni e associazioni comasche.

Previa iscrizione, tutti i cittadini sono invitati a partecipare, in particolare i giovani: si potrà piantare un albero, dargli un nome e adottarlo, per aiutare a migliorare l’ambiente. Gli alberi, con le loro indispensabili capacità, permettono la proliferazione della vita, assorbono l’anidride carbonica e rilasciano ossigeno, prevengono il dissesto idrogeologico e proteggono la biodiversità.

Per iscrizioni: https://forms.gle/Wwf82swfvyGrKLJd9, oppure telefonare o scrivere un messaggio Whtsapp al 371 3113762

Ulteriori informazioni: https://fb.me/e/1RqN97RCC oppure utilizzare il qr code nella locandina dell’evento che trovate a questo link https://webmail.comune.como.it/service/extension/driv/lin/KAPXDBGVPZP7GE272R7ZBNUBM6D3HVHIEWZHIKYM

festa dell'albero

 

Legambiente Lombardia

Anche quest’anno promuove la Festa dell’Albero, l’annuale campagna che mira ad aumentare e migliorare la superficie boscata e il verde urbano mettendo a dimora alberi e arbusti autoctoni in tutta la Lombardia, con l’obiettivo di consolidare la rete ecologica regionale.

«Gli alberi svolgono un ruolo importante proteggendoci dall’inquinamento atmosferico e acustico, sono alleati necessari nell’adattamento al clima che cambia, perché contribuiscono a mitigare gli effetti della crisi climatica e a salvaguardare la biodiversità. Da troppo tempo ormai subiscono incessantemente la minaccia dell’avanzare del consumo di suolo, che cancella il verde e frammenta gli ecosistemi – spiega Barbara Meggetto, presidente di Legambiente Lombardia -. Per questo è necessario promuovere azioni di riforestazione delle nostre città. Siamo orgogliosi di raccontare anche quest’anno l’esistenza di una consolidata rete associativa e partecipativa che la Festa dell’Albero contribuisce a creare, con l’obiettivo comune di estendere il patrimonio naturale della nostra regione».

Saranno tanti gli eventi su tutto il territorio regionale, molti dei quali organizzati in collaborazione con le scuole, per sensibilizzare gli studenti sull’importanza della cura del verde. A Milano appuntamento sabato 20 alle 14 al Parco Nord in collaborazione con Parco Nord e Forestami, durante il pomeriggio saranno piantati 200 alberi. Sarà presente Barbara Meggetto, presidente di Legambiente Lombardia. Sempre nel capoluogo milanese domenica 21 dalle 9.30 alle 12.30 il circolo Reteambiente promuove la Festa Albero e Cammina Foreste Urbane, con ritrovo ai Giardini Bing e arrivo in piazza Costantino attraverso un percorso lungo la Martesana, passando da piazza Costantino per poi arrivare dove il naviglio Martesana e il fiume Lambro confluiscono e mettere a dimora alcuni alberi simbolici per chiedere l’istituzione di un parco fluviale. In provincia di Milano il circolo Legambiente Luna Nuova di Arluno invita domenica 21 dalle 9.30 al parco dell’Orologio per una camminata nel bosco di Arluno, con saluto alla Quercia Magica e la messa a dimora di un nuovo gelso lungo il passaggio Balzarotti. A Bussero il circolo Legambiente La Poiana propone per sabato 20 dalle 9.30 alle 12.30 presso lo spazio del Pala Martesana Auditorium Civico in via Carabinieri Caduti angolo Generale della Chiesa la piantumazione di 100 alberi in collaborazione con la Scuola Media, il Centro di Aggregazione giovanile comunale e Comune di Bussero. Il Circolo Legambiente Abete Rosso a Cesano Boscone domenica 21 dalle 10 alle 13 promuove la Festa dell’Albero al Parco Borsellino in via Libertà, con una passeggiata all’interno del parco, piantumazione. A Cormano protagoniste le scuole lunedì 22 novembre con attività di cura del verde. A Cinisello Balsamo domenica 21 dalle 10.00 al Parco della Pace, lato via Gorni, angolo via Monte Santo saranno messi a dimora venti nuovi alberelli. A Canegrate domenica 21 il circolo locale insieme al Comune e FIAB promuove un’attività collettiva di sistemazione di aiuole sul piazzale delle associazioni del comune di Canegrate. A Nerviano il circolo locale di Legambiente invita sabato 20 dalle 14 alle 16 al Parco Laghetto Angelo Vassallo per la messa a dimora di alcuni alberelli. Ai partecipanti sarà regalata una piccola piantina in vaso da poter piantare e di cui prendersi cura. Il circolo “Il Quadrifoglio” di San Colombano al Lambro organizza per domenica 21 la piantumazione di diversi alberi nell’area adiacente alla scuola materna e alla scuola elementare, polmone verde del Parco Lambro. A Vittuone il circolo locale promuove la Festa dell’Albero in concomitanza con Cammina Foreste Urbane domenica 21 dalle 9 alle 13 presso il Bosco del Bacin, con una passeggiata lungo la ciclo-pedonale interna al bosco, visita guidata e piantumazione di alcuni alberi.

In provincia di Brescia il circolo Legambiente Ilaria Alpi di Erbusco, l’Associazione “I Frattimi”, Associazione Skatepark invitano a partecipare alla messa a dimora di 50 alberi sabato 20 dalle 9.30 alle 12.30 presso l’area Skatepark di via Gavazzino a Palazzolo sull’Oglio. Domenica 21 dalle 9.30 alle 12.30 a Cologne saranno piantati 160 alberi. Nella mattinata di sabato in diversi plessi scolastici di Brescia, Cologne, Palazzolo, Castrezzato, Borgo Satollo, Castenedolo, Montirone e Travagliato i bambini saranno accompagnati dai volontari di Legambiente in attività di messa a dimora di arbusti e cura del verde.

In provincia di Como il circolo Legambiente Angelo Vassallo nella giornata di venerdì 19 promuove una piantumazione con le scuole, mentre domenica 21 la Festa dell’Albero sarà a Primalpe di Canzo.

Cremona domenica 21 appuntamento alle 15 al parco di via Verdello in collaborazione con il Comitato di Quartiere 2 Boschetto Migliaro e con il Comune di Cremona per la messa a dimora di tredici e un pomeriggio dedicato alla cura del verde.

In provincia di Monza e Brianza il circolo Legambiente Gaia propone per domenica 21 dalle 10 a Usmate Velate una festa dedicata ai nuovi nati, con la scelta di un albero per ciascun bimbo e la consegna della targhetta personalizzata e della pergamena di adozione alle famiglie. A Desio la Festa dell’Albero sarà il 26 novembre dalle 14.30 alle 16.30 con le scuole.

In provincia di Mantova il circolo Legambiente di Castiglione delle Stiviere invita domenica 21 dalle 10 al Parco Desenzani per la piantumazione di 4 pioppi cipressini di 4/5 metri di altezza, a parziale ripristino del lato sinistro del filare, decimato dai violenti temporali della primavera del 2019. Per l’occasione verrà offerto un piccolo rinfresco.

In provincia di Varese il circolo cittadino di Legambiente promuove la Festa dell’Albero insieme a Cammina Foreste Urbane a Malnate, in collaborazione con “Mulini dell’Olona” sabato 20 dalle 13.30 con una passeggiata nel Parco Valle del Lanza e nel Parco Cintura Verde Sud Varese. Saranno disponibili due percorsi: uno più breve (1.4 km) e uno più lungo (4.5 km) entrambi di facile percorrenza e con rientro ai Mulini. Al termine sarà possibile mettersi alla prova con giochi creati con materiali di riciclo. Il circolo Legambiente “Il Presidio” di Cassano Magnago invita domenica 21 dalle 9 alle 12 all’Oasi Boza per un’attività collettiva di pulizia dell’area e la messa a dimora di alcuni gelsi, in collaborazione con Ersaf e l’amministrazione comunale.

Più informazioni su