Quantcast

Lady Gaga ed il lago dorato, il suo grazie ai medici:”A loro va il premio per il coraggio” foto

La pop star ha ricordato le sue riprese anche sul Lario. Uno stuolo al suo seguito: parrucchiere, stylist e dieci valigie.

E’ arrivata con la pioggia – in abito rosso – e se n’è andata sotto l’acqua. UN week-end in salsa lombarda per Lady Gaga, arrivata in città per presentare il film “House of Gucci” girato in parte anche sul nostro lago nei mesi scorsi e che la vede assoluta protagonista. Durante le poche uscite pubbliche – tra cui qualla di ieri sera da Fabio Fazio alla Rai – la pop star ha dedicato un pensiero ai sanitari lombardi ed italiani in generale: «Voglio ringraziare i medici e gli operatori sanitari che hanno lavorato durante la produzione del film al tempo del Covid. Nessuno si è ammalato, mi sono sentita protetta”. Ed ancora:”Sono molto grata al personale sanitario, vorrei che tutti vincessero un premio, ogni attore, ogni realizzatore. Il vero premio dovrebbe andare alle persone in tutto il mondo così coraggiose negli ultimi 18 mesi che hanno affrontato la pandemia, questo è il vero coraggio».

lady gaga milano

 

Una toccata e fuga in città per Lady Gaga, ieri sera alla trasmissione di Fabio Fazio «Che tempo che fa» per un’intervista di mezzora in cui ha parlato del film ma anche degli aspetti più personali della sua vita: sarebbe arrivata a Milano con quasi dieci valigie come riporta il “COrriere della Sera”, con due stylist a seguito (Sandra Amador e Tom Eerebout) e make up artist e hair stylist immancabili che l’hanno preparata per ogni sua uscita dalla suite dell’hotel milanese.

 

Il trailer in italiano del film con la star ed altri attori di successo (video allegato)