Quantcast

Sebino Nela in ritardo (per il traffico), ma è grande affetto dei tifosi a Tavernerio foto

In molti ad aspettarlo stasera. Il suo libro, tanti aneddoti di calcio tra compagni famosi e qualche inedito retroscena.

Si è fatto attendere quasi un’ora oltre l’orario previsto. “Colpa del traffico e della tangenziale di Milano….” ha spiegato lui chiedendo scusa ai tifosi. Perdonatissimo subito e senza tanti problemi dalle decine di tifosi della Roma (e alcuni del tutto “neutri” che stasera lo hanno aspettato al centro civico Livatino di Tavernerio) che volevano sentire le sue parole e la presentazione del libro “Il vento in faccia” che ripercorre la sua carriera sportiva ed anche frammenti di vita. Dalla Saregna a Genova per arrivare a Roma, la città dove ha giocato e vinto e dove ha lasciato un pezzo di cuore.

sebino nela arriva questa sera a tavernerio roma club per presentare il suo libro vento in faccia
sebino nela arriva questa sera a tavernerio roma club per presentare il suo libro vento in faccia

Elegante e con i capelli brizzolati – ma sempre schietto e diretto – Nela ha raccontato tanti aneddoti di storie di calcio. Dal libro alla Roma, da compagni famosi (Falcao e Pruzzo) ai tifosi. Poi tanti autografi e le foto con i tifosi. “Che bello avervi qui, speriamo di poterlo fare con sempre più frequenza”.

 

 

sebino nela arriva questa sera a tavernerio roma club per presentare il suo libro vento in faccia

 

Tanti i tifosi presenti al centro Civico. Applausi e tanti coretti di incitamento per Nela

 

sebino nela arriva questa sera a tavernerio roma club per presentare il suo libro vento in faccia
sebino nela arriva questa sera a tavernerio roma club per presentare il suo libro vento in faccia