Quantcast

Blevio, ancora tutto fermo dopo la grande paura. I residenti:”Ma i lavori quando iniziano ?” foto

Il presidente Fermi in diretta da noi:"I fondi ci sono, solo lungaggini burocratiche. Credo si possa partire a gennaio"

E mentre a Cernobbio (vedi precedente lancio e link qui sotto) sono arrivati fondi e aiuti privati con il gruppo di Villa d’Este, a Blevio è ancora tutto fermo.

alluvione blevio capovico e sopravilla danni del torrente ruspe devastazione fango,

Ripetute sollecitazioni arrivano in redazione da alcuni cittadini delle frazioni di Capovico e Sopravilla – le più duramente colpite dalle alluvioni di luglio e ottobre – che chiedono conto di lavori di sistemazione del torrente che è esondato creando disagi e danni, ma finora mai partiti. Tutto è rimasto ai  mesi scorsi dopo l’emergenza e la messa in sicurezza provvisoria. Ormai quattro mesi dalla prima alluvione che ha provocato una ondata pazzesca di ganfo e detriti in tutto il paese.

 

Di questa situazione, sollecitato da alcuni dei residenti, ne ha parlato anche ieri sera nella diretta di CiaoComo (video allegato) il presidente del consiglio regionale Alessandro Fermi. Che ha ribadito lo stanziamento straordinario della Regione per gestire questa situazione anche se le solite lungaggini burocratiche dovrevvero fare slittare tutto al nuovo anno. Qui alcuni dei video più impressionanti dei mesi scorsi durante la fase acuta della alluvione.