Quantcast

L’arte di Bruegel prende vita al cinema ne “I colori della passione” foto

Secondo appuntamento con la rassegna di film d’arte promossa dall’associazione The Art Company in collaborazione con Stanze di Cinema. Giovedì 4 novembre alle 20,30 (ingresso gratuito), “I colori della passione (The Mill & the Cross)” del videoartista polacco Lech Majewski, una incredibile ricorstruzione filmica del famoso dipinto del fiammingo Bruegel che ha ricevuto premi a Durres, Gdynia, Lume e Siviglia.

Un film come questo non si è mai visto, scritto con lo studioso e critico d’arte Michael Francis Gibson, il film è stato diretto, fotografato, montato, musicato, ispirandosi al quadro La salita al Calvario dipinto nel 1564 da Pieter Bruegel il Vecchio, una composizione di forte impatto che ripropone la scena della crocefissione di Cristo in versione fiamminga.

La grande tela del pittore è ambientata nelle Fiandre del ‘600, oppresse dalla brutale occupazione delle truppe spagnole agli ordini dell’Inquisizione. Protagonista della narrazione è lo stesso Bruegel che, partendo dai disegni preparatori, cattura frammenti di vita di una dozzina di personaggi tra le oltre alle 500 figure che affollano il surreale paesaggio. Tra loro, in primo piano, il suo amico collezionista d’arte Nicholas Jonghelink e la Vergine Maria. Grazie all’uso di effetti speciali, Majewski riesce a tenere a fuoco sia i personaggi filmati in primo piano, sia il pullulare delle figurine sullo sfondo. Riesce anche a mescolare le componenti cromatiche del quadro con paesaggi e cieli scelti in Polonia, Repubblica Ceca, Austria e Nuova Zelanda. Il risultato è una grande allegoria visiva sulla libertà religiosa e i diritti umani. “Voglio che lo spettatore viva dentro il quadro”, ha detto Majewski, e la sensazione vedendo “I colori della passione” è esattamente quella.

The Art Company via Borgovico 163 COMO

Inizio spettacolo ore 20,30, il film sarà introdotto dalla presentazione di Marco Albanese di Stanze di Cinema

Per partecipare è obbligatoria la prenotazione al numero +39 335 8095646

La proiezione è destinata agli iscritti a The Art Company Como, sarà possibile sottoscrivere la tessera associativa prima della proiezione al costo di 20 euro.

www.theartcompanycomo.it

Prossimi appuntamenti della rassegna “L’arte al cinema”

giovedì 11 novembre 2021 ore 20.30
FRANCOFONIA di Aleksandr Sokurov

giovedì 18 novembre 2021
ore 18.00
PRESENTAZIONE LIBRI che raccontano due grandi registi
Bong Joon-Ho memorie treni madri e parassiti
Denis Villeneuve. Incendi
di Marco Albanese che dialogherà con Stanze di Cinema

ore 20.30
IL RITRATTO NEGATO di Andrzej Waida
Polonia 2016

In ottemperanza all restrizione anti-Covid il numero massimo di spettatori ammessi è di 15 persone, con obbligo di esibizione del green pass e uso della mascherina per tutta la durata della proiezione.