Quantcast

“Effetto notte”, una pietra miliare nella storia del cinema, al Gloria foto

Più informazioni su

    “Il Cinema Ritrovato al Cinema” della Cineteca di Bologna propone, giovedì 4 novembre al Gloria, Effetto notte diretto nel 1973 da François Truffaut e interpretato da Jacqueline Bisset e dall’attore-feticcio Jean-Pierre Léaud.

    Effetto notte è ambientato a Nizza, dove un regista gira la storia di una sposina che fugge col suocero, e il set vive la mobilitazione incrociata di crisi e sentimenti tra personaggi della finzione e della realtà. Celebratissimo (Premio Oscar per il miglior film straniero), è il più sincero e interessante, tra i film sull’amour du cinéma con il quale Truffaut rende omaggio a Welles, a Renoir, a Hitchcock, ma soprattutto dà splendida messinscena “alla domanda che mi tormenta da trent’anni: il cinema e più importante della vita? Non ci sono intoppi nei film, non ci sono rallentamenti, i film vanno avanti come treni nella notte”.

    Dopo Fino all’ultimo respiro di Godard, il progetto della Cineteca di Bologna che riporta nelle sale, in versione restaurata, i grandi classici della storia del cinema, retituisce al grande schermo un altro capolavoro francese: Effetto notte (La Nuit américaine, Francia/1973) di François Truffaut, restaurato da The Criterion Collection in collaborazione con Warner Bros. presso i laboratori Criterion a partire da un negativo camera originale 35mm e un interpositivo 35mm.

    Truffaut ha cullato l’idea di un film su un film per 15 anni e, alla fine, ha realizzato il più bel film che omaggia la settima arte, una straordinaria dichiarazione d’amore per il cinema, quello visto e amato, quello in corso d’opera o ancora da farsi, in un vertiginoso gioco di specchi fra realtà e finzione.

    gloria effetto notte

    Giovedì 4 novembre ore 21

    EFFETTO NOTTE di François Truffaut

    Spazio Gloria via Varesina 73 Como

    Ingressi: intero €7 – ridotto €5 (under20, over65)

    Riservato ai soci Arci Prevendite su www.spaziogloria.com

    Più informazioni su