Quantcast

Antinfluenzale: i minori ad alto rischio per patologia saranno contattati direttamente

Più informazioni su

A partire da questo pomeriggio, i familiari dei minori ad alto rischio per patologia residenti nel territorio di Asst Lariana, saranno contattati direttamente per fissare l’appuntamento per la vaccinazione antinfluenzale. “Come da indicazioni regionali – osserva la dottoressa Raffaella Ferrari, direttore socio sanitario di Asst Lariana – dal 4 novembre si aprono le prenotazioni sul portale regionale per i soggetti ad alto rischio per patologia di tutte le età e per le donne in stato di gravidanza. Per quanto riguarda i minori, abbiamo ritenuto di procedere con un contatto diretto in modo da programmare gli appuntamenti in Centri Vaccinali dedicati, invece che inviarli negli Hub. In base alla residenza l’appuntamento sarà fissato nel Centro più vicino”.

Vaccino Se già vaccinati negli anni scorsi i minori (tra i 6 mesi e i 9 anni) riceveranno una sola dose di antinfluenzale; nel caso si trattasse, invece, della prima somministrazione di antinfluenzale, riceveranno una seconda dose a distanza di almeno quattro settimane dalla prima inoculazione.

Accompagnatori I familiari che accompagnano il minore alla seduta vaccinale devono esibire il Green Pass.

Impegnativa Al Centro Vaccinale bisognerà portare con sé la tessera sanitaria del minore e l’impegnativa redatta dal pediatra di libera scelta che attesta che il minore rientri nella categoria di persona ad alto rischio per patologia.

Contatti Per contatti e informazioni è possibile fare riferimento al portale delle vaccinazioni di Asst Lariana https://vaccinazioni.asst-lariana.it/

Portale Regionale per le prenotazioni del vaccino antinfluenzale Per le prenotazioni del vaccino antinfluenzale i cittadini devono fare riferimento al portale www.vaccinazioneantinfluenzale.regione.lombardia.it In questa fase sono state aperte le prenotazioni per i cittadini a partire dai 65 anni di età (compresi i nati nel 1956) con avvio delle somministrazioni previsto per l’11 novembre. Dal 4 novembre potranno prenotarsi, sempre sul portale, i soggetti ad alto rischio per patologia di tutte le età e le donne in stato di gravidanza. Dal 9 novembre si apriranno le prenotazioni per i bambini dai 6 mesi ai 6 anni. Dal 15 novembre si apriranno le prenotazioni per tutte le altre categorie previste dalla circolare ministeriale (forze di polizia, vigili del fuoco, donatori di sangue, veterinari, allevatori…).

Più informazioni su