Quantcast

Lunedì del Cinema: “Marx può aspettare” una storia personale che diventa universale foto

Il film in programma al Gloria per  i Lunedì del Cinema è un documentario tra i più emozionanti visti negli ultimi anni, in cui Marco Bellocchio, attraverso la sua famiglia, fa rivivere la storia di suo fratello gemello Camillo morto suicida a 29 anni. “Marx può aspettare” non ha filtri o pudori, è svolto quasi come una indagine che ricostruisce un’epoca storica e tesse il filo rosso di tanto cinema del regista

Camillo muore nel 1968. Quasi cinquanta anni dopo, Marco riunisce tutta la sua famiglia per un pranzo. Con i suoi familiari si interroga sul suo gemello. I fratelli. I nipoti. La sorella della fidanzata del tempo. Uno psichiatra. Un prete. Parlando con ognuno di loro, rievocando quegli anni e quei fatti, Bellocchio ricostruisce i tasselli del passato, dando finalmente corpo a un fantasma con cui ha fatto i conti per tutta la vita.

lunedì del cinema

La storia totalmente autobiografica finisce per essere universale per almeno due motivi: il primo, è una riflessione sul dolore dei sopravvissuti ma soprattutto sulla volontà di nascondere la verità alla madre, convinti che altrimenti non avrebbe sopportato la tragedia. E perciò il teatro nella tragedia; il secondo motivo è che la morte di Camillo cade in un anno “rivoluzionario”, il 1968: l’anno della contestazione, della libertà sessuale, del maggio francese, dell’invasione della Cecoslovacchia, tutte rivoluzioni che passarono accanto alla vita di Camillo ma non lo interessarono.

Di straordinatio c’è che la vicenda intima del regista è raccontata con tale complicità che Camillo diventa il fratello di ciascun spettatatore. Merito della maestria di Bellocchio nell’usare la potenza narrativa del cinema anche dirigendo un documentario nel quale si riscontrano tracce della sua filmografia

Spazio Gloria via Varesina – Como

25 ottobre

MARX PUO’ ASPETTARE

di Marco Bellocchio

Italia, 2021

Inizio film ore 21

Ingresso intero € 7,  ridotto € 5 (under 20 e over 65)
Ingresso riservato ai soci ARCI. Prevendita online consigliata
E’ necessario essere muniti di Green Pass.

Spazio Gloria via Varesina 72 – Como
Info: www.spaziogloria.com