Quantcast

Valsassina, tanti soccorritori per il pensionato di Erba: trovato morto nel pomeriggio foto

Da ieri sera non si hanno più notizie dell'uomo. Spiegamento imponente per battare la zona. Ecco chi è in zona. E ieri grande paura tra Pigra e Colonno per una turista straniera.

Sono una cinquantina i soccorritori impegnati nelle ricerche di un uomo di 83 anni di Erba, disperso da ieri sera nella zona di POgnana (Valsassina, Lecco). Sta operando anche l’elicottero della Guardia di finanza, mentre le squadre della XIX Delegazione Lariana del Cnsas – Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico, del Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza e Vigili del fuoco procedono a terra, insieme con i Carabinieri, che hanno messo a disposizione i cinofili dell’Associazione nazionale Carabinieri, e la Protezione civile.

 

ricerche pensionato di erba disperso in valsassina pompieri soccorso alpino volontari elicottero

Le ricerche concentrate nella zona in località Gallino e dintorni dove si presume che l’uomo possa essere andato in base ad una prima ricostruzione. Le ricerche sono andate avanti per tutta la notte e stanno proseguendo da stamane: come detto, almeno una cinquantina le persone coinvolte. Nel pomeriggio, dopo le 16,30, la conferma: l’uomo rinvenuto morto. Fine delle speranze.

 

ricerche pensionato di erba disperso in valsassina pompieri soccorso alpino volontari elicottero

 

E ieri brutta avventura – ma a lieto fine fortunatamente – per una turista tedesca di 38 anni, giunta in funivia a Pigra e da lì diretta poi verso i monti di Colonno. La donna è poi scivolata nel bosco anche se ha avuto la prontezza di riflessi di aggrapparsi alle radici di un albero e allertare i soccorsi. Immediato l’intervento delle squadre della stazione Lario-Occidentale e Ceresio del Soccorso Alpino e dell’elisoccorso del 118, che ha sbarcato in una radura poco distante il tecnico di elisoccorso presente in supporto all’equipe medica. Per lei, spavento a parte, non è stato necessario il ricovero in ospedale: è tornata verso l’albergo che la ospita con la funivia.