Quantcast

Lago in crescita nella notte, tregua del maltempo. Ma adesso a preoccupare è il vento foto

La situazione stamane sul territorio: smette di piovere, ma raffiche molto forti in tutta la provincia. Allerta di Protezione civile e pompieri.

Migliora il tempo sul Lario, cessa l’allerta rossa per la pioggia. Ma ora c’è quella per il vento che da stamane ha iniziato a soffiera forte sul territorio. Intense raffiche spazzano Como ed hinterland. Finora nessun disagio registrato, ma una situazione da seguire con attenzione anche da Protezione civile e Vigili del fuoco.

lago increspato per vento raffiche forti crescita livello e cielo con sereno e nuvole

Il vento ha fatto cadere anche un cartello stradale in via Dante a Como (foto qui sotto) assieme a diversi rami dagli alberi. Sempre qui uno nella stessa via a pochi metri dall’ingresso dell’ospedale Valduce.

cartello stradale caduto via dante como per raffiche di forte vento

Lago increspato fin da stamane per il vento forte. E livello in crescita da ieri anche se ancora entro i limiti. Nessun timore imminente: lago cresciuto da ieri di oltre 15 centimetri.

 

Sotto controllo, per ora, anche i fiumi del territorio. Il più ingrossato è stato il Breggia che ieri ha registrato un significativo innalzamento. Qui le immagini della mattinata di ieri, oggi livello in discesa.

LE PREVISIONI DI METEOROLOGIA COMASCA

Oggi dal mattino progressivo ingresso del vento da nord con miglioramento del tempo. Vento moderato a tratti forte proveniente dai quadranti settentrionali. Le temperature saranno comprese tra 16 gradi e 21 gradi.
Giovedì 7 ottobre il cielo risulterà poco nuvoloso.
Zero termico compreso tra 2400 metri e 2800 metri.
Vento moderato dai quadranti settentrionali la notte in attenuazione.
Le temperature saranno comprese tra 6/12 gradi e 17/21 gradi.