Quantcast

Amministrative, ecco tutti gli eletti nel comasco: molti sindaci fanno il bis foto

A Trezzone, Sormano e Lambrugo superato il quorum dei votanti. Anche ad Eupilio risultato vicino. Grande attesa per Olgiate e Pusiano.

Conclusa la tornata elettorale nei 23 comuni del comasco chiamati alle urne per il rinnovo dei rispettivi consigli comunali. Alle 15 si sono chiusi i seggi. Subito dopo la chiusura dei seggi inizierà lo spoglio delle schede e si conosceranno i nomi dei nuovi sindaci e dei relativi consiglieri comunali.

Ma in queste ore ci sono già tre amministratori che poossono ritenersi eletti a tutti gli effetti anche se con urne ancora aperte: hanno, infatti, raggiunto il quorum fissato al 40% degli elettori dei Comuni con un solo candidato sindaco. Si tratta del presidente provinciale Fiorenzo Bongiasca a Trezzone (58,96% di votanti ieri sera), Giuseppe Sormani a Sormano (43,96%), e Flavio Mauri a Lambrugo (con il 40,56%). In tre casi su cinque il quorum abbassato al 40% ha permesso di eleggere i primi cittadini (a Lambrugo, Cavargna e Eupilio). In caso normale l’elezione non sarebbe stata ritenuta valida non avendo raggiunto il 50% degli elettori al voto.

Dato definitivo sull’affluenza. Nei 23 Comuni ha votato il 52,16% degli elettori, contro il 60,31% delle precedenti elezioni amministrative.

 

Dato certo: molti sindaci sono stati riconfermati nel mandato. E il caso di Olgiate con Simone Moretti, percentuale molto ampia di consensi per lui, ma anche di Tavernerio con Paulon, di Nesso con Morini e di Veleso con Cioffi (che è pure assessore di Como). Bis anche di Grassi  Novedrate.

 

 

RIEPILOGO SINDACI ELETTI NEL COMASCO

 

TREZZONE: Fiorenzo Bongiasca, candidato unico (69,81% affluenza)

SORMANO: Giuseppe Sormani, candidato unico (55,72% preferenze)

CAVARGNA: Ermanno Rumi, candidato unico (45,67% di elettori)

LAMBRUGO: Flavio Mauri, candidato unico (49,27% affluenza)

EUPILIO: Alessandro Spinelli (48,70% affluenza)

VELESO: Livia Cioffi, riconfermata con 103 voti, netto vantaggio sull’avversario Martinelli

PIGRA: Giovanni Balabio, riconfermato con 108 voti 53,73%. Claudio Caprani al 46,27%

CAGLIO: Vittorio Molteni (Uniti per Caglio) con il 53,76%, poi Antonella Masciadri (L’Alternativa) 18.28%, Lorenzo Bianconi (Per Caglio) 16,49%, Roberto Masciadri (Caglio si cura) 11,47%.

NESSO: Massimo Morini, riconfermato con 393 voti (77,06%), Ivan Valerio a 117 voti (22,94%)

CARATE URIO: Paola Pepe (Per Carate Urio – Lista Civica) con 356 voti (57,51%), Daniele Maggi (Il Molo) 263 voti, 42,49%.

TAVERNERIO: Mirko Paulon riconfermato (Progetto comune per Tavernerio) 1.631 voti (76,93%), Fabio Rossini (Patto per Tavernerio) 489 voti (23,07%).

PIANELLO DEL LARIO: Dino Giucastro (Voi Con Noi) con 484 voti (75,04%), Luca Danieli (Pianello del Lario nel cuore) 161 voti (24,96%).

GRAVEDONA: Cesare Soldarelli (Continuità e rinnovamento per Gravedona ed Uniti) 1.495 voti, Monica Pochintesta (Gravedona ed Uniti nuova) 640 voti.

PONNA: Damiana Roberta Magni (Per Ponna) 132 voti (77,19%), Validio Bertesaghi (Ponna Domani) 39 voti (22,81%).

NOVEDRATE: Serafino Grassi (Grassi per Novedrate), riconfermato anche lui,  con 840 voti (69,31%), Emilio Fiorillo (Lista civica dr. Fiorillo) 372 (30,69%).

GRANDOLA ED UNITI: Angelo Adamo (Uniti per Grandola) con 411 voti (71,85%), Giuseppe Oscar Faggi (El Curbatt) 161 voti (28,15%).

LASNIGO: Patrizia Mazza (Lasnigo Insieme) 197 voti (74,06%), Roberto Ferrario (Quadrifoglio con Croce) 69 voti, 25.94%

GRIANTE: Pietro OrtellI con 223 voti, Norberto Fasoli con 128,

CARBONATE: Luca Roscelli (Centrodestra e indipendenti per Carbonate) con 807 voti (54,45%), Luca Labita (Carbonatesi) 675 (45,55%).

FALOPPIO: Giuseppe Prestinari (Lista Prestinari – Faloppio Futura) con 1.063 voti (52,78%), Antonio Endrizzi (Siamo Faloppio) 951 voti (47,22%).

OLGIATE COMASCO: Simone Moretti (Svolta civica – Simone Moretti per Olgiate) 3.411 voti (69,57%), Donatella Silvia (Silvia sindaco – Alternativa per Olgiate) 1.328 voti (27,09%), Chiara Giuditta Paone (Civitas Olgiate Comasco) 164 voti (3,34%).

INVERIGO: Francesco Vincenzi (Inverigo in Comune) con 2.082 voti (55,86%), Giorgio Ape (Inverigo 2021) 1.645 voti (44,14%)

PUSIANO: Fabio Galli  (Pusiano per tutti) 297 voti (37,08%), Achille Mojoli (Vivere Pusiano – Achille Mojoli sindaco) 281 voti (35,08%), Matteo Beretta (Pusiano nel cuore) 223 voti (27,84%)