Quantcast

Milano sotto choc: aereo privato si schianta contro un palazzo, tutti morti gli otto a bordo

L'incidente dopo le 13, cause da accertare. Per fortuna nello stabile, subito avvolto dalle fiamme, non abitava nessuno

Dramma nel primo pomeriggio odierno a Milano: un piccolo aereo privato è precipitato sopra un edificio tra via Marignano e via 8 Ottobre 2001, a San Donato Milanese, nella periferia sud del capoluogo lombardo. Il velivolo si è disintegrato al contatto con l’edificio e ne è nato un incendio che ha coinvolto la palazzina stessa e alcune auto parcheggiate nelle vicinanze.

milano aereo contro palazzo a san donato soccorsi pompieri polizia

Per domare le fiamme sul posto sono accorsi diversi mezzi dei vigili del fuoco di Milano. Areu ha inviato quattro ambulanze un’automedica e un elicottero sanitario. Sul posto anche i carabinieri della stazione di San Donato Milanese Il fatto è avvenuto poco dopo le 13. Secondo il 118 di Milano che ha coordinato i soccorsi, l’aeromobile aveva a bordo 8 persone, 1 pilota più 7 passeggeri.

 

Le stesse fonti sanitarie hanno poco dopo confermato il decesso di tutte le persone a bordo, e “al momento non risultano altre persone coinvolte nell’evento”. Nessuna conferma sulle loro generalità al momento. Il velivolo è un “Pilatus PC 12/47E“, aereo privato executive partito da Linate e diretto in Sardegna. Il palazzo contro il quale l’aereo si è schiantato era un parcheggio di proprietà comunale e al momento dell’impatto era vuoto.