Quantcast

Fantastica vittoria del Como a Brescia: servito il poker nel derby, delirio dei tifosi

Questa vittoria entra di diritto nella storia del Como, al termine di 97′ combattutissimi i ragazzi di mister Jack Gattuso vincono 4 a 2 a Brescia. Una grandissima prestazione dei lariani che colgono la prima vittoria in campionato: volontà, determinazione, carattere per questi ragazzi che hanno dimostrato la loro forza. Un finale incredibile col Como che, dopo essere stato raggiunto al 39′ della ripresa si scatena e mette dentro due reti: all’89’  con Bellemo e al 93′ su rigore con Gliozzi. Como determinato che va in vantaggio con Cerri nel primo tempo, arriva sul finire della prima parte il pari di Palacio. Nella ripresa subito in vantaggio i lariani con La Gumina, il Brescia rincorre e al 39′ raggiunge il pari ma, a questo punto, i lariani continuano a crederci e chiudono il match con merito segnando altre due reti. Enorme soddisfazione dei tifosi presenti sugli spalti del “Rigamonti”.

 

Questa fantastica vittoria ci riporta al 28 ottobre 1979 quando il Como vinse a Brescia 2 a 1 grazie alle reti di Nicoletti e Cavagnetto………………………….chi ha qualche capello grigio si ricorderà di certo come finì quella stagione………….

93′ GGGGGOLLLL SU RIGORE DI GLIOZZI

92’Chajia spinto in area va giù e RIGORE PER IL COMO

91′ espulso Karacic per doppia ammonizione……..ci saranno ancora 5′ da giocare

44′ GGGGGGGGGGGOLLLLLLLLLLL COMOOOOOOOOOO 2 a 3 Bellemo di testa riprende una respinta di Joronen che aveva salvato la propria porta sul precedente tiro a botta sicura di Chajia

42′ Van de Looi al tiro….fuori……………Brescia che preme alla ricerca della terza rete

40′ esce Varnier entra Solini

39′ GOL BRESCIA cross di Palacio per la testa di Bajic che da due passi dalla linea di porta la mette dentro

37′ esce Moreo ed entra Bajic nel Brescia ed anche Karacic per Mateju

30′ Gliozzi e Chajia dentro per Cerri e La Gumina…..cambia mister Gattuso e si copre cercando la velocità

27′ OCCASIONE COMO: sempre Cerri in doppio tentativo dopo un corss di Cagnano dalla sinistra…palla in angolo

24′ doppio cambio nel Brescia dentro Aye per Bertagnoli e Ndoj per Tramoni

20′ serie di calci d’angolo per il Brescia, Como barricato in area, si lamentano per un tocco di mano di un lariano in area gli attaccanti del Brescia ma l’arbitro fa proseguire dopo consultazione

16′ dentro Olzer per Jagiello nel Brescia

15′ continua la pressione del Brescia con cross dalle fasce

14′ dentro Ioannou per Parigini mentre Palacio conquista un calcio d’angolo

10′ preme il Brescia e Como arretrato tutto nella propria metacampo

8′ Pajac mette in area, Moreo rovesciata spettacolare e palla che colpisce al volto Scaglia

6′ azione pericolosa del Brescia con la palla che attraversa tutto lo specchio della porta difesa da Gori

1′ GGGGOLLL COMOOOOOOOOOOO La Gumina dopo Cerri mette dentro su cross dalla destra di Iovine si fa trovare pronto alla girata vincente…

SECONDO TEMPO

Proprio al 45′ il Brescia riesce a pareggiare con Palacio dopo la rete al 14′ di Cerri. Un Como bello che domina i padroni di casa fino alla mezzora, poi il Brescia comincia ad attaccare con maggiore intensità e i ragazzi di mister Jack Gattuso coprono bene. Un vero peccato il gol preso proprio a pochi secondi dal termine del primo tempo, ancora una volta la difesa azzurra si fa cogliere impreparata e Palacio trova spazio e tempo per mettere di testa alle spalle di Gori.

45′ GOL  BRESCIA PALACIO di testa da distanza ravvicinata in anticipo su Scaglia

41′ colpo di testa di Moreo tra Scaglia e Varnier………………..alta

40′ in questi ultimi minuti si fa pressante l’azione offensiva del Brescia

37′ OCCASIONE BRESCIA: GRANDE ASSIST IN VERTICALE di Palacio per Moreo che entra in area e fa partire un bolide….grande Gori ad intercettare e deviare

35′ Palacio vola via sul filo del fuorigioco e va a colpire Gori in uscita…..ammonito l’attaccante bresciano

33′ ammonito Varnier

25′ azzurri che, dopo essere passati in vantaggio, hanno arretrato il proprio baricentro e cercano il contropiede col Brescia che cerca di attaccare ma la difesa lariana chiude bene

18′ ancora Como pericoloso in avanti con Vignali che crossa e la difesa di casa mette in angolo

14′ GGGGGGGOLLLLL COMOOOOOOOOO CERRI…..di testa su azione nata da calcio di punizione calciato da Arrigoni il bomber si fa trovare pronto e di potenza trafigge Joronen

10′ OCCASIONISSIMA COMO dalla sinistra Cagnano pennella in mezzo per Cerri che vola alto e colpisce di testa….palla che colpisce in pieno la traversa

6′ dall’angolo per la testa di Varnier che tocca debole e manda sul fondo

5′ ancora azzurri in avanti che conquistano con Arrigoni un nuovo calcio d’angolo

3′ replica lariana affidata a La Gumina che va al tiro….deviazione in angolo

2′ avvio con il Brescia in avanti, cross in area verso Palacio……..facile per Gori

La formazione: Gori, Vignali, Varnier,Scaglia, Cagnano, Bellemo, Arrigoni, Iovine, Parigini, La Gumina, Cerri,