Quantcast

Blevio, la Regione annuncia oltre 400.000 euro per la messa in sicurezza dopo la nuova frana foto

Lo conferma l'assessore Foroni per interventi urgenti ed immediati. Riaperta la Lariana, ora si sistema l'accesso alle frazioni più colpite.

Due stanziamenti di ‘somma urgenza’, rispettivamente da 100.000 e 80.000 euro, per interventi di pulizia strade e 250.000 euro di fondi regionali, disponibili subito, per la realizzazione di due briglie urgenti per la messa in sicurezza dell’abitato del comune di Blevio e ripristinare le condizioni di normalità del torrente esondato nella notte scorsa. Li ha annunciati l’assessore al Territorio e Protezione civile della Regione Lombardia Pietro Foroni a poche ore dalla nuova ondata di maltempo che si è abbattuta sul nostro territorio. In tutto stanziamento di 430.000 euro.

lariana a blevio strada riaperta oggi dopo la frana della notte
frana a blevio lariana bloccata operai mezzi pompieri in azione escavatori

Da assessore regionale – ha spiegato – esprimo innanzitutto la mia vicinanza alle popolazioni colpite, rassicurando i Comuni che Regione, come già anticipato, metterà subito a disposizione le risorse necessarie per la messa in sicurezza della zona. Oltre ai fondi di pronto intervento, che serviranno per una prima fase di ripristino delle aree interessate, a breve verrà presentata in Giunta una delibera per lo stanziamento di ulteriori fondi per la realizzazione di interventi strutturali da destinare alle zone colpite dai fenomeni temporaleschi di luglio e agosto. Fino a oggi siamo stati gli unici a garantire risposte rapide e concrete, attraverso risorse economiche e grazie al pronto intervento dei nostri straordinari volontari”.

 

Sono vicino a tutta la comunità di Blevio – ha aggiunto il sottosegretario alla Presidenza con delega ai rapporti con il Consiglio regionale – e ringrazio l’assessore al Territorio e Protezione Civile per la grande attenzione che ha nei confronti del territorio Comasco e i Volontari della Protezione Civile, i tecnici dell’Utr di Como, tutta la sala operativa della Protezione civile regionale e le squadre dei Vigili per il rapido intervento per alleviare i disagi ai bleviani e per non essersi mai fermati, da fine luglio, per permettere a tutte le comunità comasche colpite dal maltempo di poter tornare al più presto alla normalità”.

A Blevio, nel frattempo, riaprta la Lariana da ieri sera per i collegamenti tra Como e Bellagio. Restano da li berare – oggi gli ultimi interventi – le strade che portano alle frazioni di Sopravilla e Capovico, ancora pesantemente colpiote dal maltempo dell’altra notte,