Quantcast

Sei ubriachi e un’auto ribaltata a Guanzate: dieci persone in ospedale in una notte foto

La nottata tremenda sulle strade del comasco. Sirene e lampeggianti in continuazione per presetare soccorsi.

Nottata di interventi per il personale 118 e le forze dell’ordine sul territorio della città e della provincia. Sono stati ben sei gli interventi per persone alle prese con eccessi di alcool, mentre quattro ragazzi 18enni si sono feriti – non sembra in modo grave – a Guanzate dopo le 3 per un incidente con vettura ribaltata in via Ariosto. E’ il bilancio della serata e della notte nel comasco, ennesimo bollettino da guerra per le intossicazioni etiliche.

 

Primo intervento ieri sera alle 23 in via Bellinzona a Como con un 41enne ubriaco e portato al Valduce (trattenuto per la notte). E poi altri soccorsi di persone che si sono sentite male per eccesso di alcolici: a mezzanotte in largo Leopardi a Como (donna 45enne), poi alla 1,30 a Moiaia di Merone – via Colombo (ragazza 18enne), mentre pochi minuti dopo ambulanza a Como in piazza Volta per un ragazzo (anche lui 18 anni) che ha richiesto soccorso per abuso di alcool. Non è finita: prima delle 2 a Novedrate – sulla omonima provinciale  – socorso un 22enne con gli stessi sintomi ed alle 2,10 a Pognana Lario – via Matteotti – per una donna di 38 anni che ha accusato un malore per intossicazione etilica.

 

A Guanzate – via Ariosto – alle 3,30 auto ribaltata con quattro a bordo, tutti ragazzi di 18 e 19 anni. Socorsi e portati al Sant’Anna: feriti anche se non in modo grave dalle prime info. Cause dello schianto e del successivo ribaltamento da accertare.