Quantcast

Sul Lario copertura vaccinale al 90%: da lunedì ad oggi quasi 600 le terze dosi somministrate foto

Ecco il dato diffuso da Asst Lariana. Accesso senza prenotazioni nei vari hub del territorio: ecco il dettaglio delle categorie.

Le categorie per le quali il Ministero della Salute prevede una dose aggiuntiva, dopo almeno 28 giorni dall’ultima somministrazione, sono i cittadini sottoposti a trapianto di organo solido o con marcata compromissione della risposta immunitaria. Anche da noi è già iniziata la somministrazione di questa dose di vaccino fin da lunedì scorso. Per coloro che appartengono a queste categorie e non riescono ad accedere alla prenotazione – perché il Codice Fiscale non risulta abilitato – a breve saranno disponibili le indicazioni per richiedere la registrazione dei propri dati e procedere con la prenotazione. Le dosi aggiuntive, per quanto riguarda i centri vaccinali di Asst Lariana, vengono somministrate in via Napoleona, a Como e a Lariofiere ad Erba. Le terze dosi aggiuntive somministrate da Asst Lariana ammontano a 588 (dato aggiornato a stamane alle 11,30).

 

Va aggiunto che anche nell’Hub di Lurate Caccivio, gestito da Medici Insubria, sono iniziate le terze dosi. Diverse quelle già somministrate a pazienti “fragili” in questi giorni.

 

 

Prime e seconde dosi: le somministrazioni di prime e seconde dosi proseguono sia nel Centro vaccinale in via Napoleona, a Como, che nell’Hub di Lariofiere ad Erba, e le agende per gli appuntamenti delle prime dosi continuano ad essere aperte regolarmente ogni volta che gli slot vengono riempiti. Per la prenotazione bisogna utilizzare la piattaforma di Regione Lombardia https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it/

 

Accesso senza prenotazione nei Centri Vaccinali: l’accesso senza prenotazione nei Centri Vaccinali è consentito per le seguenti categorie: donne in stato di gravidanza, ragazzi tra i 12 e i 19anni, over 60annipersonale sanitario, personale scolastico e universitario (insegnanti, Ata, collaboratori scolastici, personale amministrativo, volontari…).

 

Copertura vaccinale La provincia di Como rispetto ad una popolazione target di 514.966mila persone ha raggiunto una percentuale di copertura pari all’89,34%. Il numero di prime dosi, ad oggi, ha raggiunto quota 460.073mila, le seconde dosi 394.676mila (dato aggiornato al 24 settembre alle ore 5).