Quantcast

Giovani Ingegneri di Como, il Gruppo festeggia 20 anni allo Yacht club foto

Serata a scopo benefico. Contributi devoluti all'associazione "Cultural Frane of Food" di Amelia Locatelli

Venti anni di attività per il Gruppo Giovani Ingegneri. Da due decadi il gruppo, tra i primi nati degli Ordini d’Italia, si occupa di organizzare incontri ed eventi sia di tipo formativo che culturale. Per celebrare l’importante anniversario, venerdì scorso, si è tenuta una serata di festa allo Yacht Club che ha avuto anche uno scopo benefico.

Festa ventennale Gruppo Giovani Ingegneri

A fare gli onori di casa il presidente dell’Ordine Mauro Volontè, il consigliere delegato alle politiche giovanili Marco Cigardi e Soraya Indelicato, presidente del Gruppo Giovani. Una serata di confronto, di ricordi e di amicizia, che ha visto la partecipazione di diversi ospiti e tra questi il Presidente del Consiglio Regionale, Alessandro Fermi, il Presidente del Consiglio Nazionale degli Ingegneri, Armando Zambrano e il Vice Presidente, Gianni Massa. Hanno partecipato anche il Segretario Nazionale, Angelo Valsecchi e i Consiglieri Nazionali Luca Scappini e Stefano Calzolari e il Presidente della Consulta Regionale Ordini Ingegneri Lombardi Augusto Allegrini. Numerosi anche i colleghi ingegneri provenienti dagli altri Ordini d’Italia, oltre che ovviamente i protagonisti della serata: i giovani Ingegneri.

Festa ventennale Gruppo Giovani Ingegneri

I contributi della serata verranno devoluti all’associazione “Cultural Frame of Food”, un gruppo composito di professionisti ed operatori che si occupano di tematiche legate a salute, alimentazione e ambiente. Ieri sera per l’associazione era presente la vice presidente Amelia Locatelli.

Al taglio della torta oltre a Volontè, Cigardi e Indelicato, anche Andrea Tagliabue, primo presidente dei Giovani, che ha avuto la responsabilità di avviare e organizzare le attività del Gruppo dal 13 settembre 2001. Intervenuta in collegamento Skype Arianna Minoretti, anche lei past president del Gruppo Giovani.