Quantcast

Parolario, gran finale con la Radio Maratona e Rino Gaetano

Ultimo giorno per la Fiera della Letteratura Parolario: nel gran finale, la maratona "A Voce Alta on air", incontri letterari e un omaggio a Rino Gaetano

Si chiuderà domani la XXI edizione del Festival della Letteratura Parolario,  dedicata al tema dell’Abbraccio e allo scrittore e docente Federico Roncoroni, ma sarà ancora una giornata ricca di appuntamenti e di sorprese, dall’alba fino a dopo il tramonto.

Dalle 6 alle 13, presso Castel Baradello, Villa Bernasconi, La Fiera L’Isola Che C’è a Villa Guardia e Villa Olmo, si terrà “A voce Alta On Air”, una Radio Maratona di letture nell’ambito del progetto “6 pronto? Leggiamo! Letture inclusive non convenzionali”, in collaborazione con CiaoComo e Luminanda. Sette ore, trasmesse in diretta su CiaoComo Radio, per promuovere la lettura e la cultura dell’accoglienza, coinvolgendo sia lettrici e lettori ai primi approcci sia appassionati esperti che hanno voglia di regalare attraverso la loro voce un brano raccontato a voce alta a tutti coloro che saranno sintonizzati. A dar vita alle letture ci saranno le associazioni culturali del territorio, le scuole, le famiglie, gli amici e tutti coloro che vorranno dare un supporto concreto al progetto facendo diventare protagonista la propria voce. Le associazioni Famiglie in Cammino, Acli Como, Asylum, Diversamente Genitori, Luminanda e Tintillà – laboratorio creativo di gioco e i volontari, saranno presenti nelle quattro postazioni per accogliere e accompagnare il pubblico alla scoperta di albi Illustrati, silent book, libri con simboli in comunicazione aumentativa, libri tattili e fotografici.

radio maratona a voce alta

Alle 11, a Villa Bernasconi, Giuditta Campello, autrice del libro “Sandra e la capra detective” (Harper Collins, 2021) accompagnerà i più piccoli in un laboratorio di letture musicate con Claudio Cornelli. (laboratorio per bambini dai 5 anni in su) PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Alle 17, a Villa Olmo, Giacomo Morelli, Alberto Novati, Francesco Sala e Giulia Tacchini presenteranno “Seguendo le tracce del romanico” (GW Max, 2020), libro che indaga sulle tracce profonde di questa passata organizzazione insediativa. Fino a qualche decennio fa, infatti, il romanico, con la sua pietra e le sue forme ben riconoscibili anche da lontano, segnava ancor il paesaggio dando ad esso una solida coerenza urbanistica. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Alle 18, alla biblioteca comunale di Brunate, sarà presentato “Dal grigioverde alla Camicia nera. Da Vittorio Veneto alla marcia su Roma: nascita del fascismo dalle colonne dei giornali in una città di provincia, Como”, un saggio storico di Antonio Marino che prende in considerazione il periodo turbolento e torbido che dalla conclusione della prima guerra mondiale (1918) porta alla fine del vecchio regime liberale (1922).

Alle 18.30, a Villa Olmo, in collaborazione con Piazzaparola Marco Aime, dialogando con Sara Cerrato, presenterà “Comunità” (Il Mulino, 2019) in cui spiega come e quando la comunità ha smesso di essere l’orizzonte sociale e psicologico degli individui. Se la società urbano-industriale ha contribuito a indebolire relazioni e rituali depositari di una memoria condivisa, il colpo decisivo è arrivato dalla Rete, con le sue communities virtuali in cui velocità, tweet e like hanno sostituito qualità, conversazione, amicizia. In questa era dei non luoghi e dell’eterno presente, tuttavia, il bisogno di comunità resta. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Alle 20.30, a Villa Bernasconi, Marco Amerighi, dialogando con Alessia Roversi, presenterà “Randagi” (Bollati Boringhieri, 2021), un romanzo sulla giovinezza e sui fragili legami che hanno il potere di stravolgere la vita. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

omaggio Rino Gaetano Parolario

Parolario si concluderà alle 21 a Villa Olmo, con una serata piena di musica interamente dedicata a Rino Gaetano con il libro di Michelangelo Iossa “Rino Gaetano. sotto un cielo sempre più blu”, scritto in occasione del quarantesimo anniversario della scomparsa di Rino Gaetano ed edito ad Hoepli, e l’esibizione degli artisti del collettivo Isola Tobia Atypical Club con “AD ESEMPIO A NOI PIACE RINO”, album tributo al cantante crotonese. SOLD OUT

INFO UTILI
Per motivi legati alla sicurezza post Covid-19, si fa presente che l’accesso agli incontri di Parolario è consentito ESCLUSIVAMENTE a chi è in possesso di GREEN PASS che verrà controllato all’ingresso.
Gli incontri potranno essere prenotati SOLO ED ESCLUSIVAMENTE attraverso gli appositi linknon sono accettate prenotazioni via mail o telefono.
Tutti gli incontri che si terranno a Villa Olmo saranno trasmessi anche in streaming sulla pagina FB di Parolario e sulla pagina FB di CiaoComo

L’accesso alla Fiera del Libro e alla mostra “I Classici a Fumetti” è senza prenotazione, previa presentazione del Green pass all’ingresso di Villa Olmo.