Quantcast

Anche nel terzo giorno di scuola non va meglio sulle strade: tante segnalazioni dei lettori foto

Proteste e ritardi per gli ingressi a scuola anche in mattinata. La situazione difficile in centro ed a Camerlata.

E pure oggi non è andata bene sulle strade. Non solo per l’aumentato numero di auto e pullman – in concomitanza con l’avvio della scuola – ma anche per i cantieri. Fioccano altre segnalazioni tra proteste e disagi. C’è chi ci scrive che nonostante un anticipata partenza da casa di 15 minuti è arrivato sempre tardi a scuola della figlia. E chi ha dovuto far scendere il figlio a piedi per percorre gli ultimi metri dalla scuola per non arrivare fuori tempo. Insomma, molto complicato anche oggi come ieri e pure lunedì.

como cantieri sulle strade lunghe code disagi operai cantieri viale cavallotti e via paoli camerlata

A finire nel mirino delle critiche (video sopra) i due cantieri che anche oggi hanno causato ingorghi a tutto spiano: in viale Cavallotti a Como ed in via Paoli a Camerlata. L’impatto sulla circolazione della zona è pesante: il primo anche stamane ha causato lunghe file fin da via Manzoni per non parlare del lungolago e di parte del girone fino a viale Varese. Ma ripercussioni anche in zona Borgovico, via per Cernobbio e via Bixio: tutti a passo d’uomo anche qui. Il secondo continua a mettere in coda migliaia di automobilisti a Camerlata in direzione di Como. In questo caso l’intervento è destinato a durare fino alla fine di settembre, tempi non brevi anche per viale Cavallotti.