Quantcast
Il ritorno

Le scuole di Como pronte a ripartire: pullman, mascherine e green pass per tornare in aula

Lunedì il primo test importante. Doppio turno per l'ingresso almeno per un mese e mezzo.

Pullman pronti per il doppio turno, green pass obbligatorio per docenti, personale scolastico e per i genitori degli alunni e infine le due entrate nelle scuole superiori di città e provincia. Dubbi, incognite e la speranza di riprendere in presenza dopo mesi difficili e dopo l’estate. La scuola di Como pronta a ripartire da lunedì prossimo 13 settembre.

 

I dubbi maggiori riguardano le doppie entrate nelle scuole. Almeno sino alla fine di ottobre, infatti, gli studenti si alterneranno alle 8 ed alle 10. Un doppio turno che, per ammissione degli stessi presidi, potrebbe creare disagio tra docenti e gli stessi alunni. Insomma. questi mesi saranno un test anche se prevale un cauto ottimismo per il resto dell’anno.

 

Ripresa in partenza con green pass per i docenti (obbligatorio) e mascherina obbligatoria – ma anche il distanziamento tra banchi – per i ragazzi. E proprio lunedì, nel giorno del primo ingresso degli alunni, anche la visita a Como dell’ex Ministro – ora Provveditore agli studi di Como – Marco Bussetti, atteso per lunedì mattina al Collegio Gallio per un saluto agli alunni nella giornata inaugurale del nuovo anno.

 

leggi anche
studenti collegio gallio già in aula ripresa scuola banchi
Novità e ripresa
Scuola, chi torna lunedì e chi è già in aula da dieci giorni: al Gallio finisce il “ripasso” per tutti

 

leggi anche
a scuola tutti uguali raccolta dotazioni per la scuola bambini fondazione somaschi
Un aiuto
A scuola tutti uguali, la Fondazione Somaschi chiede beni scolastici per i ragazzi in difficoltà

 

commenta