Quantcast

CSI Como: 6 medaglie ai Campionati Nazionali di atletica leggera a Grosseto foto

Più informazioni su

Dopo il leggendario mese di agosto dell’atletica leggera italiana alle Olimpiadi, le giovani speranze nelle specialità della reginetta degli sport sono approdate al Campionato Nazionale del CSI, allo stadio Zecchini di Grosseto. Ben 637 finalisti impegnati; oltre millecinquecento atleti gara, nella tre giorni sul tartan azzurro che ha preso il via venerdì 3 settembre per poi concludersi domenica 5 settembre. Tra i finalisti presenti nel capoluogo toscano c’era anche una piccola ma importante delegazione di atleti lariani delle società sportive ASD Mezzegra, Atletica Alto Lario e US Albatese.

Sul tartan azzurro i comaschi hanno conquistato ben 6 medaglie.
Weekend memorabile per l’Atletica Alto Lario che si aggiudica un oro ed un argento grazie alle ottime prestazioni di Mattia Spinzi che, nel primo giorno di gare, ottiene il secondo posto nei 5000 mt Juniores. Il giorno seguente si supera ancora nei 1500 mt Juniores, arrivando al primo posto con il tempo di 4’16” e diventando pertanto Campione Italiano. Per lui anche un quarto posto assoluto negli 800 mt Juniores. Performance da incorniciare anche per il compagno di squadra Marco Tunesi che al suo esordio conquista il terzo posto nei 1000 mt Cadetti con il suo personale di 2’51”71.

Festeggia anche l’ASD Mezzegra che, grazie alla strepitosa Micol Caprani, fa incetta di medaglie. L’atleta lariana mette al collo tre argenti rispettivamente nei 3000 mt, nei 1500 mt e negli 800 mt per la categoria Seniores. Da evidenziare anche la prestazione di Raffaele Morganti (ASD Mezzegra) che si aggiudica il 5° posto nei 400 mt e il 6° posto negli 800 mt Seniores.

A premiare le società sul podio tricolore è stato il presidente nazionale CSI Vittorio Bosio, che ha ringraziato le società sportive presenti a Grosseto, dopo un lungo periodo di difficoltà: “Essere qui è un segno di ripartenza. Finalmente dopo tanto tempo siamo tornati ad incontrarci nell’atletica in una bellissima festa di sport e di amicizia. Grazie anche a tutti coloro che hanno lavorato per la realizzazione di questa manifestazione al servizio dei ragazzi e delle società sportive. Tornando a casa portate ai vostri cari questa bella sensazione che abbiamo avuto nell’incontrarci sul campo gara”.

Con la chiusura del Campionato Nazionale si apre per l’atletica lariana un calendario fitto di appuntamenti. Domenica 12 settembre, a Gravedona, andrà in scena la prima prova regionale di Corsa su Strada organizzata con la collaborazione dell’Atletica Alto Lario. Le prossime tappe del circuito si svolgeranno a Landriano (PV) il 26 settembre e a Darfo Boario Terme il 3 ottobre. Domenica 19 settembre invece, l’ASD Mezzegra organizza la Tremezzina Vertical Run, con partenza dal Parco comunale di Mezzegra e arrivo in località Ossino su un percorso di 3,5 Km e 800 mt di dislivello positivo.

 

(nelle foto Mattia Spinzi e Micol Caprani a Grosseto)

Più informazioni su