Quantcast

Parolario, anteprima allo Yacht Club con Alessandro Sallusti

Martedì 7 settembre, alle ore 18.30, anteprima del Festival della Letteratura Parolario con Alessandro Sallusti allo Yacht Club di Como.

Il protagonista dell’anteprima della 21esima edizione del Festival Parolario, che si terrà martedì 7 settembre alle 18.30 presso lo Yacht Club di Viale Giancarlo Puecher 8 a Como, sarà Alessandro Sallusti, giornalista e direttore responsabile del quotidiano Libero, che presenterà il suo recente volume dal titolo “Il sistema. Potere, politica, affari: storia della magistratura italiana”, edito da Rizzoli, un’intervista in cui Luca Palamara racconta cosa sia il “Sistema” che ha pesantemente influenzato la politica italiana.

alessandro sallusti

SINOSSI DEL LIBRO
Ottobre 2020: per la prima volta nella storia della magistratura un ex membro del Csm viene radiato dall’ordine giudiziario. Chi è Luca Palamara? Una carriera brillante avviata con la presidenza dell’Associazione nazionale magistrati a trentanove anni. A quarantacinque viene eletto nel Consiglio superiore della magistratura e, alla guida della corrente di centro, Unità per la Costituzione, contribuisce a determinare le decisioni dell’organo di autogoverno dei giudici. A fine maggio 2019, accusato di rapporti indebiti con imprenditori e politici e di aver lavorato illecitamente per orientare incarichi e nomine, diventa l’emblema del malcostume giudiziario. Il “Sistema” è il potere della magistratura, che non può essere scalfito: tutti coloro che ci hanno provato vengono abbattuti a colpi di sentenze, o magari attraverso un abile cecchino che, alla vigilia di una nomina, fa uscire notizie o intercettazioni sulla vita privata o i legami pericolosi di un magistrato. È quello che succede anche a Palamara: nel momento del suo massimo trionfo, comincia la sua caduta. “Io non voglio portarmi segreti nella tomba, lo devo ai tanti magistrati che con queste storie nulla c’entrano”. I segreti sono tutti in questo libro.

Per l’occasione, Alessandro Sallusti dialogherà con Beppe Pisani e Maria Castelli.

Gli appuntamenti di Parolario sono tutti a ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria tramite link sul sito di Parolario per garantire il rispetto delle disposizioni governative.