Quantcast

Comm Together, l’evento di raccolta fondi per il lago foto

Venerdì 10 settembre, in Riva a Cernobbio, si terrà Comm Together, con Sulutumana, Andreani e molti altri, tutti insieme per il lago

Abbiamo ancora vivido il ricordo di quello che frane e alluvioni hanno causato in due giorni terribili, alla fine di luglio, sulle due sponde del ramo comasco del lago di Como, e in parte minore, ma con analoghi disagi ad alcune famiglie, anche a Ronago per l’esondazione del torrente Faloppia.

A 50 giorni dagli eventi catastrofici molto è stato fatto dal pronto intervento di Protezione Civile, Vigili del Fuoco e dalla capacità degli stessi Comuni di reagire prontamente alla calamità. Restano danni a proprietà private che, non sempre, sono risarciti dalle assicurazioni. Per questo la maggior parte dei Comuni colpiti ha attivato sistemi di solidarietà atti a risarcire le persone che sono state danneggiate. Su tutti, la Fondazione Comasca ha istituito il Fondo Alluvione sul lago di Como affinché si possa garantire la massima efficacia agli interventi che verranno fatti per salvaguardare il nostro territorio e assistere le persone che sono state colpite dall’alluvione.

CiaoComo, con il fattivo supporto del Comune di Cernobbio ed in particolare del Sindaco Matteo Monti, ha coinvolto gli artisti comaschi che, ancora una volta, hanno risposto senza esitazione mettendo a disposizione la loro arte, tempo e ingegno nell’organizzazione, venerdì 10 settembre, presso la Riva di Cernobbio, di Comm Togetherun evento di racconta fondi a favore delle persone che hanno subito danni durante le alluvioni di fine luglio.

Dai Sulutumana con Filippo Andreani e Luca Ghielmetti ai Summit e ai Five Quarters, saranno in tanti i musicisti che si esibiranno sul palco allestito davanti al lago. Oltre a loro, la serata sarà impreziosita dalla presenza dell’attore Davide Marranchelli, della presentatrice e speaker radiofonica Claudia Fasola e delle performer del Como Lake Burlesque Festival, ma il programma della serata è ancora in elaborazione e molti altri nomi e testimonial sono attesi, come esponenti dello sport, lo chef stellato  Davide Caranchini,  che sta promuovendo una sottoscrizione per Schignano, il suo paese d’origine e, naturalmente, i Sindaci dei paesi colpiti che porteranno il saluto dei loro concittadini.

Come avviene la raccolta fondi? Al momento della prenotazione sarà possibile effettuare, direttamente online, una donazione che incrementi il Fondo Alluvione Lago di Como aperto da Fondazione Comasca a favore delle persone colpite, ma si potrà donare anche durante l’evento, sempre sullo stesso Fondo.

PER PARTECIPARE:

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA cliccando qui
DONAZIONE MINIMA GRADITA
GREEN PASS OBBLIGATORIO