Quantcast

“L’Abbraccio”, presentata la 21esima edizione di Parolario

La 21esima edizione del Festival della Letteratura Parolario, in collaborazione con La Fiera del Libro, si terrà dal 10 al 19 settembre

È stata presentata questa mattina, durante la conferenza stampa tenutasi presso la sala Benzi del liceo Alessandro Volta di Como, la 21esima edizione del Festival della letteratura Parolario, in collaborazione con La Fiera del Libro, che si terrà dal 10 al 19 settembre, con un’anteprima allo Yacht Club di Como il 7 settembre e un post festival il 21 settembre a Villa Bernasconi, Cernobbio.

Tema portante di questa 21esima edizione sarà “L’Abbraccio”: dalla letteratura latina classica in poi, l’abbraccio è stato protagonista di brani e momenti letterari indimenticabili. Dopo la necessaria distanza imposta dalla pandemia nell’ultimo anno e mezzo, Parolario, insieme ai suoi ospiti scrittori, filosofi, poeti, studiosi, vuole tornare a scoprire l’importanza e l’unicità di questo gesto semplice e primordiale. L’abbraccio inteso non solo dal punto di vista fisico, ma nel senso più ampio di vicinanza, comunione, commistione, vicinanza tra le diversità.

21esima edizione di Parolario L'Abbraccio

Il festival si svolgerà prevalentemente nei due luoghi che sono l’inizio e la fine del Chilometro della Conoscenza: Villa Olmo, edificio neoclassico con il parco affacciato direttamente su lago di Como, e Villa Bernasconi, gioiello Liberty di Cernobbio con un giardino ricco di vegetazione e di molte specie di ortensie. Con appuntamenti anche al Liceo Alessandro Volta di Como, a Villa del Grumello e allo Yacht Club di Como. Nell’ala nord di Villa Olmo sarà allestita la Fiera del Libro, aperta da lunedì a venerdì dalle ore 15  alle ore 23, sabato e domenica dalle 10 alle 23, che ospiterà molte librerie indipendenti del territorio e circa 6mila titoli.

Da segnalare, tra le novità, le importanti collaborazioni con il Liceo Volta, l’Associazione Culturale Caracol e China Shanghai International Children’s, con i festival svizzeri PiazzaParola e La Via Lattea, oltre all’appuntamento con “A voce alta on air”, una Radio Maratona di letture nell’ambito del progetto “6 pronto? Leggiamo! Letture inclusive non convenzionali”, in collaborazione con Luminanda e CiaoComo Radio, che si terrà il 19 settembre in quattro diverse location: dalle 6.00 alle 8.00 al Castel Baradello, dalle 8.00 alle 9.30 a Villa Bernasconi, Cernobbio, dalle 9.30 – 11.00 alla Fiera L’Isola che c’è, Villa Guardia e dalle 11.00 alle 13.00 a Villa Olmo, Como. Inoltre, Per tutta la durata del Festival sarà possibile visitare, negli orari di apertura della Fiera del Libro, la mostra allestita dall’Associazione Bottega Volante “I classici a fumetti: pensieri a colori dal carcere”.

21esima edizione di Parolario L'Abbraccio

Il Festival è organizzato da Associazione Culturale Parolario in collaborazione con la Fiera del Libro. Con il patrocinio di: Ministero della Cultura, Regione Lombardia, Camera di Commercio Como Lecco.
Con il patrocinio e il contributo di: Comune di Como, Comune di Cernobbio.
Con il patrocinio e il sostegno di Confcooperative Insubria, Fondazione Alessandro Volta, BPER Banca, Enerxenia, Tessabit, BCC Brianza Laghi, Cassa Rurale ed Artigiana di Cantù.
Con il contributo tecnico di: Bellavite, Clerici Auto, Compos, Gruppo Lariohotel, Qubico, TVM Cinema&Multimedia, Olivari, Valverde. Con la collaborazione di: Liceo Alessandro Volta di Como, Museo di Villa Bernasconi, Associazione Villa del Grumello, Associazione Bottega Volante, A Voce Alta, Associazione Culturale Caracol, Associazione Sentiero dei Sogni, La Casa della Poesia di Como, Associazione Comocuore, NEL Fare Arte Nel Nostro Tempo, PiazzaParola, Società Dante Alighieri Lugano, Acli Como, Asylum, Diversamente Genitori, Famiglie in Cammino, Luminanda, Tintillà – laboratorio creativo di gioco, Albergo Firenze.
Media Partner: La Provincia, L’Ordine, Ciaocomo Radio.

Gli appuntamenti della 21esima edizione di Parolario sono tutti a ingresso gratuito ma, per garantire il rispetto delle disposizioni governative, la prenotazione è obbligatoria sul sito del festival, dove è disponibile il programma completo della manifestazione.