Quantcast

Beregazzo, non si fermano al posto di blocco dei carabinieri: un arresto, l’amico scappa a piedi foto

Inseguimento sulle strade della "bassa". Militari all'inseguimento di una vettura risultata rubata.

Serata movimentata tra Beregazzo con Figliaro – dove i carabinieri di Olgiate stavano facendo controlli e un posto di blocco – e la zona boschina del Pianbosco tra Appiano e Tradate. Lì, infatti, si è concluso il movimentato inseguimento iniziato appunto a Beregazzo poco prima dell’imbrunire quando al posto di blocco dei militari una Fiat 600 – segnalata provento di furto dalla banca dati – non si è fermata all’alt. Ha titrato dritto rischiando di ferite i carabinieri che poi si sono messi all’inseguimento.

 

La folle corsa si è conclusa in zona Pianbosco, come detto, quando i militari sono riusciti bloccare il conducente della vettura. Arresto per le accuse di resistenza e ricettazione, processo per direttissima domani al Tribunale. L’amico che era al suo fianco è riuscito a scappare a piedi quando la vettura si è fermata. Ora è attivamente ricercato anche lui.