Quantcast

Como, altro sabato notte tra alcool e botte: due ragazzi finiscono in ospedale foto

Un episodio a Villa Olmo, il secondo in via Regina. Doppio intervento del personale sanitario.

Un ubriaco, una aggressione dai contorni da chiarire. E’ quello che è accaduto nelle ultime ore a Como con doppio intervento ravvicinato del personale 118 e delle forze dell’ordine. Il primo alle 3 in via Cantoni (zona Villa Olmo dove ieri si è svolto il mega ricevimento per un matrimonio di una coppia turca): personale sanitario a soccorrere un ragazzo di 26 anni per eccesso di alcool. Portato via in ambulanza e ricovero al pronto soccorso del Sant’Anna in osservazione.

 

Un’ora dopo, invece, polizia e 118 in via Regina Teodolinda – vicino al cimitero monumentale – per una aggressione tra un gruppo di ragazzi e per motivi del tutto futili da quanto si è appreso. Un ragazzo di 23 anni ha avuto la peggio: in ambulanza al Sant’Anna anche lui. Trattenuto in osservazione. Gli agenti della Questura impegnati a risalire agli autori. Le condizioni del ferito non sarebbero preoccupanti anche se resta in osservazione.