Quantcast

Green Pass anche per le mense aziendali di Asst Lariana: pranzo al sacco per chi ne è sprovvisto foto

Le disposizioni del Governo, l'azienda si adegue. Le modalità per chi non ne ha ancora uno: ritiro pranzo sostitutivo, ma non consumazione in posto.

Green Pass necessario – su indicazione del Governo – anche per le mense aziendali di Asst Lariana. Ne dà comunicazione l’azienda sanitaria cui fa capo anche l’ospedale Sant’Anna di Sant’Fermo, le strutture di Cantù, Mariano e Menaggio e il poliambulatorio di via Napoleona. Il dettaglio

 

A seguito di esplicito chiarimento governativo, l’obbligo di Green Pass è stato esteso anche alle mense aziendali. Ne consegue che anche nelle mense dei presidi di Asst Lariana, i dipendenti potranno accedere solo se muniti della suddetta documentazione o dell’idonea certificazione medica che attesti l’esenzione. 

I lavoratori non muniti di Green Pass potranno ritirare un pranzo al sacco sostitutivo secondo le seguenti modalità (nel corso dei prossimi giorni saranno eventualmente date ulteriori indicazioni).

 

 

Per le mense di Cantù e Mariano il pranzo potrà essere ritirato direttamente in mensa (senza prenotazione).

Per la mensa di via Napoleona il pranzo potrà essere ritirato direttamente in mensa (senza prenotazione).

Per la mensa di San Fermo il pranzo sostitutivo andrà prenotato entro le ore 11.30 del giorno precedente

Per la mensa di Menaggio il pranzo potrà essere ritirato direttamente in mensa (senza prenotazione).