Tutto pulito

Riaperta la diga foranea dopo l’emergenza detriti: di nuovo pulita anche grazie ai Pescatori Alpha

Ultime sistemazioni con il Comune, ora è di nuovo utilizzabile. Luca e William nei giorni scorsi con restrelli e forconi a togliere lo sporco

Ultimo intervento del Comune con ruspa e camion, prima erano stati i Pescatori Alpha a mettere a posto la prima parte. Da oggi, vigilia di Ferragosto, la diga foranea di Como è di nuovo aperta a comaschi e turisti dopo l’intervento di pulizia dei grossi detriti e tronchi finiti sulla passeggiata nei giorni dell’alluvione e della successiva esondazione. Di nuovo accessibile ai visitatori, dal comune anche un grosso grazie ai Pescatori Alpha (Luca, il presidente e tutti i suoi amici e collaboratori) che nei giorni scorsi con restrello e forcone hanno ripulito la prima parte alla perfezione.

 

La diga era stata chiusa per diversi giorni per permettere i lavori di pulizia e per la presenza dell’acqua alta. Ora torna di nuovo libera a tutti proprio nel periodo di maggiore presenza di turisti. E’ da sempre una delle attrazioni della città. Da qui si può arrivare a vedere da vicino Life Electic di Daniel Libeaskind e si ammira Brunate da sotto, ma anche la città vista da una prospettiva differente.

leggi anche
folla a como 2 giugno diga foranea gente e turisti
Ripresa-boom
2 giugno da pienone tra Como e lago: guardate che folla nel pomeriggio sulla diga foranea!

 

leggi anche
pescatori como alpha oggi ripuliscono la darsena della provincia sulla passeggiata villa olmo
Bravi
Pescatori Alpa, lavoro completato: ripulita la darsena sulla passeggiata di Villa Olmo
commenta