Quantcast

Orticolario presenta il trono rosso lampone da dove ammirare il paesaggio foto

Da oggi Cernobbio ha il suo trono per contemplare il lago. Si chiama “Delenimentum”, ovvero attrazione, fascino, incanto, ed è una creazione di Orticolario con il patrocinio del Comune, per lasciarsi sedurre dal paesaggio in un modo unico. Con le sue ragguardevoli dimensioni questa sediona è la versione titanica della mitica Adirondack Chair creata nel 1903 dal progettista Thomas Lee durante un periodo di vacanza sui monti Adirondack, nello stato di New York. Dai monti al lago, “Delenimentum” è collocata a pochi passi dall’imbarcadero sulla “punta” della riva di Cernobbio e aspetta tutti coloro che voglioni sentirsi re del Lario per qualche minuto

Orticolario continua a (dis)seminare sul territorio la sua visione di paesaggio, trasformando in realtà un altro dei progetti presentati sulla piattaforma virtuale Orticolario “The Origin”. Il gigantesco trono rosso lampone è realizzata artigianalmente con legno di recupero dal laboratorio veneto Limperfetto (www.limperfetto.design), arricchito da un’aiuola allestita dal vivaio e studio di progettazione giardini piemontese Fratelli Leonelli (www.fratellileonelli.com): comodissima per tutti, ma ideale per due giardamanti – così come gli organizzatori di Orticolario chiamano gli amanti della vita in giardino – che si lasciano sedurre dal paesaggio. Nel simbolo di quel ritorno dello stare insieme all’aria aperta.

delenimentuim cernobbio

L’installazione è realizzata con il sostegno di Ethimo (www.ethimo.com), con il contributo di Wide Group (www.widegroup.eu) e con il patrocinio del Comune di Cernobbio.

Oggi l’inaugurazione con l’ideatore di Orticolario Moritz Mantero, il Sindaco di Cernobbio Matteo Monti e il falegname che ha realizzato “Delenimentum”

 

NOTE ORTICOLARIO

Orticolario, giunto alla dodicesima edizione, è l’evento culturale dedicato a chi vive la natura come stile di vita. Teatro della manifestazione è il parco botanico di Villa Erba a Cernobbio (CO), dimora ottocentesca affacciata sulle sponde del Lago di Como, residenza estiva dell’infanzia del regista Luchino Visconti. Tratto distintivo dell’evento è la proposta di giardini tematici e installazioni artistiche ispirati al tema dell’anno, tra i quali spiccano le realizzazioni dei selezionati al concorso internazionale “Spazi Creativi”. Titolo dell’edizione 2020 e 2021 è “Ipnotica”, il tema è la “Seduzione”, mentre la pianta protagonista è l’Acero. La manifestazione, che nel 2019 ha sfiorato la soglia dei 30.000 visitatori, è arricchita da un’ampia offerta di piante rare, insolite e da collezione, artigianato artistico e design con più di 290 espositori rigorosamente selezionati, da un fitto calendario di incontri e da numerosi laboratori didattico-creativi per i bambini, oltre a performance, proiezioni di film nelle segrete della Villa Antica e show floreali. Al centro della rassegna, l’arte, capace di andare oltre e di abbattere i confini tra interno ed esterno. Durante i tre giorni di evento e per tutto il resto dell’anno vengono raccolti contributi per il Fondo Amici di Orticolario, che sostiene progetti per la promozione della cultura del paesaggio e per cinque associazioni benefiche del territorio.

NOTE ORTICOLARIO “THE ORIGIN”

Nel 2020, causa emergenza sanitaria, l’evento è diventato Orticolario “The Origin”: una nuova forma, virtuale e continuativa, ma sempre e comunque una “fucina” di linguaggi, ingegni e talenti, un’esperienza del paesaggio e per il paesaggio. Quindi, Orticolario tutto l’anno, fruibile da ogni parte del mondo da computer e da qualsiasi dispositivo, compresi i visori VR (realtà virtuale). Si tratta della prima e unica piattaforma online culturale-commerciale gratuita, realizzata in un centro espositivo inserito in un parco storico. Sviluppata da Tievent con tecnologia Matterport 3D, grazie a una mappatura sperimentale e pioneristica, consente all’utente di fare un virtual tour 3D in qualsiasi angolo di Villa Erba e del suo parco, di passeggiare davanti al lago e tra alberi secolari, mentre s’incontrano eventi e proposte di vivaisti, artigiani, progettisti. E i numeri da cui il progetto è partito sono più che generosi: dal 2019 il sito web orticolario.it ha registrato circa 460.600 pagine visualizzate, i social (tra Facebook e Instagram) hanno superato i 24.000 follower, il canale YouTube ha ottenuto circa 126.900 visualizzazioni, mentre la newsletter conta oltre 17.700 iscritti. La piattaforma The Origin, dal 15 ottobre, giorno in cui è stata attivata, ha raggiunto le 45.148 visualizzazioni.

 

 

COLPO D’OCCHIO ORTICOLARIO

Orticolario “The Origin”, versione online di Orticolario
Orticolario 2022: 30 settembre-2 ottobre Villa Erba, Cernobbio (CO), sul Lago di Como
Info visitatori
: tel. +39 031 3347503, mail: info@orticolario.it
Website
: www.orticolario.it
Facebook
: http://www.facebook.com/Orticolario
Instagram
: https://instagram.com/orticolariocomo/
Twitter
: http://twitter.com/Orticolario
Pinterest
: http://www.pinterest.com/orticolario13
YouTube
: Orticolario
LinkedIn
: https://www.linkedin.com/company/orticolario?trk=top_nav_home