Il reportage

Il vero “miracolo” di Schignano a due settimane dall’alluvione: strade e servizi già sistemati! fotogallery

Il sindaco Rigola ci riporta nei luoghi della devastazione: non sembra neppure lo stesso paese. Intervento in tempo record.

Sono passate poco più di due settimane. Esattamente 11 giorni dalla nostra prima visita al paese “sottosopra” per la devastante alluvione che ha colpito duramente. Ecco qui il video-choc della nostra presa diretta….

 

Ecco, quelle immagini già dimenticate. Cancellate. Gli schignanesi – per ammissione del loro sindaco Ferruccio Rigola – sono tosti, concreti. E hanno subito reagito. Lavoro sodo, via i detriti e le macerie. Oggi Schignano si presenta così: la gallery e il video di queste ultime ore. Il centro già a posto e messo in sicurezza. Gli sfollati rientrati nelle case: i danni restano, ma guai a piangersi addosso da queste parti.

 

Reportage di CiaoComo nella Schignano devastata dal nubifragio: ripartenza in 2 settimane

 

Certo, ora abbiamo bisogno anche dell’aiuto di Regione e Governo – ammette il sindaco -. Il grosso lo abbiamo fatto grazie anche a volontari ed imprese che hanno lavorato senza sosta, pure sotto l’acqua. Qui siamo fatti così…..”.

 

leggi anche
altri danni centro di schignano pavimentazione danneggiata e ruspe
Lo choc
Territorio ancora sotto pressione: altri danni nel centro di Schignano, qui le immagini

 

leggi anche
Visita a Cernobbio del MInistro della difesa Guerini dopo danni alluvione
Il reportage
L’alluvione sette giorni dopo a Cernobbio, il sindaco ed i danni:”Qui dieci milioni di euro”

 

 

leggi anche
Il reportage di CiaoComo due settimane dopo l'alluvione di Blevio: quasi tutto riparato
La devastazione
Danni per l’alluvione, aiuto importante per i comuni colpiti: fondi anche per il Lario ferito
fango nelle strade di laglio per la nuova frana gente che pulisce strade e garage
Paura e proteste
Laglio di nuovo a scavare nel fango:”Serve un piano nazionale per la sicurezza. Ma subito…”
commenta