Quantcast

Lungolago di Como, riapre anche la seconda corsia: esondazione superata in cinque giorni fotogallery segui la diretta

Ritorno alla quasi normalità da stamane alle 11. Via tutti i detriti, battello spazzino e Aprica hanno ripristinato la sicurezza in zona.

Lo ha ricordato il comandante della Polizia locale di Como Vincenzo Aiello (video diretta allegato) poco fa:”Cinque giorni di disagi e si riparte“. Tanto è durata l’esondazione del lago di Como che da ieri sera è rientrato negli argini e sotto la linea del marciapiede. Resta un importante allagamento nella corsia vicina al marciapiede per la quale la circolazione non è ancora prevista.

Ma stamane alle 11, un giorno dopo la parziale riapertura di una carreggiata, anche la seconda corsia è stata riaperta da polizia locale e Protezione civile. Permettendo alla circolazione di Como di respirare maggiormente. “Ripristinata la circolazione su due corsie – conferma Aiello, per la terza (con passaggio degli autobus) si deve attendere ancora qualche ora. Speriamo di riaprire tutto per domani”.

lungolago di como riaperta anche la seconda corsia dopo esondazione auto in transito

Di sicuro, comunque, un risultato significativo e importante. Via acqua e detriti (arrivati in gran quantità) in poco tempo anche grazie ai volontari che si sono prodigati in questi giorni.