Quantcast

Riaperto (su una corsia) il lungolago dopo l’esondazione: “respira” il traffico di Como fotogallery segui la diretta

Dopo le 10 le auto, in direzione Santa Teresa, hanno ripreso a circolare sia pure a rilento. Le immagini e le parole dell'assessore alla Protezione civile.

Il via libera è arrivato alle 10 di questa mattina. Dopo un’ulteriore discesa del lago, esondato giovedì scorso dopo il nubifragio. Il lungolago di Como è stato parzialmente riaperto: la corsia preferenziale degli autobus è transitabile a tutti i veicoli in direzione piazza Santa Teresa. Il trasporto pubblico locale, direzione piazza Matteotti, invece continua sulla deviazione da via Cairoli e via Fontana.

La riapertura dopo oltre quattro giorni di blocco con una quantità impressionante di detriti riversati sil lungolago e la piazza, ieri tutti rimossi (vedi precedente lancio) dai volontari. “Respiro” di sollievo per il traffico cittadino anche se oggi, a dire il vero, il numero di auto e mezzi commerciali in circolazione è minore rispetto al solito. Meno anche rispetto a settimana scorsa.

lungolago di como riaperto dopo esondazione, auto passano su una corsia

La polizia locale invita, per motivi di sicurezza, i pedoni a non camminare lungo la carreggiata e a rispettare la delimitazione da transenne e nastro segnaletico.