Quantcast

Addio a Luigi Paleari indimenticata “roccia” della difesa del Calcio Como 1907

La famiglia del Calcio Como 1907 piange la scomparsa di un suo grande giocatore. Alla soglia degli 80 anni ci ha lasciato Luigi Paleari, indimenticato terzino destro. Tantissimi i ricordi dei tifosi sui social.

Più informazioni su

    Dal 1965 al 1973 ha vestito la casacca azzurra, terzino destro  arcigno, uno di quelli difficili da superare. Luigi Paleari ci ha lasciato e la sua scomparsa lascia un vuoto nella famiglia del Calcio Como e nei numerosi tifosi che lo ricordano con affetto.

    Nato a Concorrezzo l’8 novembre 1941, Paleari ha vestito la maglia numero due del Como per tanti anni; epoca di un calcio diverso dall’attuale dove esisteva ancora il “libero” e Paleari assieme a Ballerini erano autentiche bandiere del Como.

    Il suo esordio con la maglia azzurra avvenne a Parma il 19 settembre 1965 e l’ultima partita col Como  fu il 17 giugno 1976 al Sinigaglia contro l’Ascoli del mitico presidente Costantino Rozzi.

    luigi paleari calciatore

    Tantissimi tifosi che lo hanno conosciuto calciatore del Como oggi lo ricordano con nostalgia in campo assieme ai  compagni di squadra di quei fantastici anni, nomi di giocatori che faranno venire la pelle d’oca a chi assisteva dagli spalti del Sinigaglia alle gesta dei ragazzi che in maglia azzurra davano tutto: Pietro Carmignani, Antonio Lonardi, Luciano Zamparo, Renato Cipollini, Giuseppe Cattaneo, Alfredo Magni, Giuseppe Cattaneo, Cesare Cattaneo, Enrico Boriani, Pierluigi Lambrugo, Pietro Pittofrati, Giuseppe Trinchero, Franco Vannini, Sergio Magistrelli, Mario Musiello, Gianni Comini, Renzo Rossi , Antonio Ghelfi, Renzo Garlaschelli, Doriano Pozzato, Renzo Garlaschelli, Luigi Danova, Roberto Melgrati, Alessandro Turini, Adriano Lombardi e tanti altri.

     

    Più informazioni su